Studiare a Verona: alloggi, mense, biblioteche e vita studentesca

Guida completa per chi voglia studiare a Verona: come funziona la vita studentesca? Alloggi, mense, biblioteche e come muoversi nella città

Studiare a Verona: alloggi, mense, biblioteche e vita studentesca
shutterstock

Studiare a Verona: alloggi, mense, biblioteche e vita studentesca

Fonte: shutterstock

Sempre più studenti ogni anno scelgono di continuare gli studi e iscriversi all’università. A questo punto dell’esperienza formativa, la scelta della facoltà può sembrare semplice, ma non lo è affatto. Ancora meno semplice, poi, è la scelta della città dove andare a studiare.

Per qualcuno che aspira a fare il pendolare, o può adattarsi, una città vicina è perfetta. Chi invece sente il bisogno di scegliere una facoltà particolare o di cambiare aria, imparando a gestire in autonomia la propria vita, decide di studiare fuori sede.

Se anche tu hai appena concluso o stai per concludere gli studi di scuola secondaria di secondo grado e sei sempre più deciso ad iscriverti all’università, queste guide ti saranno certamente d’aiuto. Specie se hai intenzione di trasferirti in una città universitaria come può essere per esempio Verona.

Scegliere di vivere in una città diversa dalla propria per motivi di studio non è una decisione da prendere alla leggera, e di sicuro andrà a cambiare la tua vita per insegnarti qualcosa di prezioso. Il motivo? Non si tratta solo della facoltà più prestigiosa o del corso di laurea perfetto: in ballo ci sono alcuni dei migliori anni della tua vita.

Lo studente ha come focus primario quello di passare gli esami, è vero, ma c’è molto di più che va preso in considerazione: da studente riuscirai a dare il meglio e vivere bene solo in una località stimolante e che ti piace davvero, in linea con chi sei e con quello che desideri dalla tua vita.

Verona è una città bellissima, così ricca di storia che non ne avrai mai abbastanza, e il polo universitario è ben strutturato per ospitare studenti da tutte le parti del mondo.

Struttura delle Università a Verona e distaccamenti

L’Università degli Studi di Verona, o UniVR, si articola in due poli principali in città.

  • Veronetta, il quale ospita amministrazione centrale, rettorato, dipartimento di scienze umane, giuridiche ed economiche.
  • Borgo Roma, dove sorgono i dipartimenti dell’area di scienze della vita e della salute, di scienze e di ingegneria.

Nel borgo di Cittadella troverai il dipartimento di scienze giuridiche, mentre a Borgo Venezia sono presenti il dipartimento di neuroscienze, biomedicina e movimento.

L’ateneo di Verona presenta vari distaccamenti tra Bolzano, Legnago, Rovereto, San Pietro in Cariano, Trento e Vicenza.

Sul territorio veronese sono inoltre presenti l’Accademia delle Belle Arti e il Conservatorio di Verona.

Biblioteche dove studiare a Verona

Le biblioteche sono un posto davvero prezioso e molto importante per gli studenti che cercano un luogo di pace e tranquillità dove studiare e preparare gli esami. Stai cercando informazioni in proposito? Devi sapere allora che le biblioteche dell’ateneo si articolano nei due poli: quello umanistico-economico giuridico e quello medico-scientifico-tecnologico. In esse troverai, in base al tuo corso di studi, tutta la documentazione e le risorse necessarie a preparare a fondo ogni esame.

Devi sapere che la permanenza nelle varie biblioteche, come la Frinzi, la Meneghetti, la Santa Marta, la Zanotto e quella di Scienze Motorie è regolata esclusivamente tramite prenotazione online.

Per poter prenotare il tuo posto in biblioteca avrai bisogno dell’App Affluences, la quale ti permette di scegliere e prenotare la tua postazione tra quelle disponibili. Puoi scaricare l’App per telefono, o interagirvi da browser.

Dove mangiare se studi a Verona: le mense universitarie

Se programmi di studiare a Verona e stai cercando le mense universitarie convenzionate, sappi che ce ne sono diverse, alcune dedicate a specifici corsi di studio. In particolare, però, il sito ufficiale dell’UniVR segnala il servizio di ristorazione di ESU. In questa pagina troverai tutto quello che devi sapere sulle modalità di accesso alla mensa, sull’area specializzandi (sanità), sulle tariffe, sui menù e sulla dislocazione dei ristornati.

Per accedere dovrai accreditarti presso lo sportello online ESU, richiedere il servizio ristorazione e attivare un’app dedicata (ESUVr.eat, disponibile su Google Play e App Store). La pagina è molto ricca di informazioni e troverai tutto quello che ti serve non solo per i tuoi giorni da matricola, ma anche per gli anni successivi al primo.

Alloggi per studenti a Verona: residenze universitarie

Verona mette a disposizione in servizio abitativo ESU per studenti universitari. Si tratta, al momento della stesura di questo articolo, di 423 posti letto in otto strutture dotate di buon livello di comfort. Qui troverai non solo le tariffe, ma anche le modalità di accesso, la posizione delle residenze e le istruzioni per gli assegnatari, i quali dovranno attenersi a un regolamento abitativo dedicato.

Alloggi privati

Preferisci una soluzione più indipendente, al di fuori del contesto universitario? In città potrai trovare molte stanze, monolocali o appartamenti in affitto, in base alle tue preferenze, alle necessità e al budget a disposizione. Potrai effettuare la tua ricerca sui gruppi Facebook o sui principali portali di affitto online.

La vita studentesca di chi sceglie di studiare a Verona

Verona è un coacervo di eventi, concerti e soprattutto attività dedicate ai giovani. Non mancano i locali notturni, i bar e i centri di attività dove dare libero sfogo alla propria creatività e condividere idee. Se sei alla ricerca di una città stimolante e piena di idee, ma vuoi evitare i centri affollati come per esempio Bologna, Verona potrebbe fare davvero al caso tuo.

Molti ex studenti addirittura si raccomandano di fare attenzione agli stimoli della città che, similmente a Parma, è sottovalutata come polo universitario, ma davvero ricca di opportunità per lo studente desideroso di vivere una vita piena, conoscere persone nuove ed esplorare le meraviglie culturali e sociali della città.

Come muoversi a Verona?

Verona è una città a misura d’uomo, piena di cose da fare e in cui è facile muoversi. Il servizio di agevolazione trasporti ESU è un’iniziativa rivolta agli studenti iscritti all’Università degli Studi, all’Accademia delle Belle Arti e al Conservatorio di Verona che prevede l’erogazione di contributi economici, con parziale rimborso del costo degli abbonamenti al trasporto pubblico.

L’ATV di Verona offre servizi di abbonamento e vari strumenti di rinnovo online.

Se desideri accedere ai prezzi calmierati ESU, dovrai partecipare al bando di riferimento per l’anno in corso per ricevere compensazione sul prezzo degli abbonamenti.

Ascolta il podcast sull'orientamento universitario

Ascolta su Spreaker.

Leggi altri contenuti sulle Città Universitarie

Un consiglio in più