Studenti stranieri: alle superiori anche senza Licenza Media

Di Valentina Vacca.

Per ovviare al problema dell'equivalenza dei titoli di studio italiani, il Ministero ha emanato una circolare secondo la quale gli studenti stranieri si potranno iscrivere alle superiori anche senza la nostra licenza media

SPECIALE SCUOLA 2017/2018

|Calendario scolastico| Temi di Italiano svolti

In Italia vi sono tanti adolescenti stranieri che, una volta arrivati nel nostro paese, chiedono di iscriversi a una scuola superiore. Il problema sorge nel momento in cui è necessario equiparare il loro titolo di studio alla nostra Licenza Media, un'operazione macchinosa spesso non semplice.

Per ovviare a questo problema il Ministero ha preso una decisione: i ragazzi stranieri potranno frequentare i nostri istituti di secondo grado anche senza quest'equiparazione. Tuttavia essi dovranno dimostrare, mediante un esame, di avere la preparazione sufficiente per iscriversi alle nostre scuole superiori.

MATURITA', I PIU' BRAVI SONO GLI STRANIERI. Clicca qui>>

In caso poi lo stude

nte sia ancora in età da scuola dell'obbligo ossia abbia meno di 16 anni, esso verrà iscritto alla classe corrispondente alla sua età anagrafica, a meno che il collegio dei docenti non decida l'iscrizione una classe diversa.

TEST: CHE IMPRESSIONE FAI SUI PROF? Clicca qui>>

La Lega non ha gradito la decisione del Ministero, e ha sottolineato come: <Agli stranieri vengono fatti sconti non ammessi per gli italiani>.

Siete d'accordo con la decisione del Ministero?

TI PUO' INTERESSARE ANCHE:
Esperienze di giovani stranieri in Italia
Scuola, aumento stranieri nelle classi italiane
Boom di stranieri nelle università milanesi
Orientamento scuola superiore
Tutti i test di superiori