I nostri speciali

STEM - ragazze e scienza

Generazione STEM, più lavoro, meno pregiudizi per superare gli stereotipi di genere

Di Veronica Adriani.

La campagna europea “Deploy your talents” di Fondazione Sodalitas alla sua 5a edizione per sensibilizzare le ragazze alla formazione nelle STEM

DONNE E STEM

Donne e STEM: un progetto di Fondazione Sodalitas fa incontrare scuole e aziende per formare alle STEM
Donne e STEM: un progetto di Fondazione Sodalitas fa incontrare scuole e aziende per formare alle STEM — Fonte: istock

Le occupazioni scientifiche e tecnologiche in Europa rappresentano quasi un terzo dell'occupazione totale, ma solo il 7,3% della popolazione di età compresa tra i 20 e i 29 anni ha scelto materie STEM (ovvero lauree scientifiche, tecnologiche, ingegneristiche e matematiche) come principali campi di studio.

Solo il 22% delle donne si laureano in questi settori nell'Unione Europea, ma secondo uno studio dell’European Institute for Gender Equality (EIGE), se si riuscisse a colmare il gap di genere nel settore l'occupazione salirebbe in Europa da 850mila a 1,2 milioni entro il 2050 e contribuirebbe a un aumento del PIL pro capite compreso tra il 2,2% e il 3%.

Per il Global Gender Gap Report, inoltre,  nelle aziende solo 1 addetto STEM su 4 è donna e, guardando ai ruoli dirigenziali, solo 1 manager STEM su 5 è di genere femminile.

STEM A SCUOLA

Per il quinto anno consecutivo Fondazione Sodalitas lancia la campagna “Deploy your talents” promossa da CSR Europe per rilanciare gli studi delle discipline tecnico-scientifiche e superare gli stereotipi di genere che le caratterizzano. Come? Attraverso la costruzione di partnership di qualità tra scuole e imprese.

La campagna coinvolgerà 14 imprese e 10 scuole superiori e durerà fino a maggio, per sensibilizzare i giovani alla formazione STEM, non solo come prospettiva occupazionale ma anche di crescita personale. Le aziende lavoreranno insieme a 400 studenti attraverso formazione, tutoraggio e project work. Parte del lavoro si svolgerà in aula, parte in azienda.

  • L'elenco delle aziende partecipanti: Accenture, AIRC - Università degli Studi di Milano, Aviva, CA Technologies, Edison, ENI, Hogan Lovells, Mapei, Randstad, Sanofi, Schindler, STMicroelectronics, UBS, Wind Tre. 
  • L'elenco delle scuole coinvolte: Liceo Setti Carraro, Liceo Classico Tito Livio, Liceo Scientifico Vittorio Veneto, IISS Galileo Galilei, IIS Curie Sraffa, ITIS Molinari, ITT Artemisia Gentileschi, ITCS Schiaparelli Gramsci (Pioltello), Liceo G.B. Vico (Corsico), IIS Enrico De Nicola (Sesto San Giovanni).

Donne e STEM: leggi le storie raccolte da Studenti.it