Stato in luogo figurato e moto per luogo figurato: esempi

Di Redazione Studenti.

Complementi di stato in luogo figurato e moto per luogo figurato: esempi pratici di frasi per riconoscerli e utilizzarli. Ecco come

COMPLEMENTI DI LUOGO FIGURATI

Come riconoscere e utilizzare i complementi di luogo figurati?
Come riconoscere e utilizzare i complementi di luogo figurati? — Fonte: getty-images

Cosa sono e come funzionano i complementi di luogo figurati?

I complementi di luogo figurati sono una particolare variante di complementi di luogo, poiché il luogo richiamato nella frase non è fisico ma immateriale. In altre parole, il predicato non esprime una posizione vera e propria del soggetto, ma più che altro qualcosa di molto simile a un modo di dire.

Come costruire dei complementi di luogo figurati? Vediamolo con degli esempi pratici.

COMPLEMENTO DI STATO IN LUOGO FIGURATO: ESEMPI

Alcuni esempi di frasi create con il complemento di stato in luogo figurato:

  • Nei tuoi discorsi c’è molta cattiveria.
  • Nel tuo modo di fare c’è molta bontà.
  • Sei in errore.
  • Luigi era in errore, ma non lo voleva ammettere.
  • Gianni vive sempre nell’ansia.
  • Anna è sempre sulle nuvole.
  • In quel momento particolare mi trovavo in difficoltà.
  • Anna si trovava in difficoltà, ma Mario la aiutò..
  • Anna dovrebbe cercare du non vivere sempre sulle nuvole.
  • Mi trovo in una situazione imbarazzante.

COMPLEMENTO DI MOTO A LUOGO FIGURATO: ESEMPI

Ecco invece alcuni esempi di frase con il complemento di moto a luogo figurato:

  • Un dubbio tremendo gli passò per la testa.
  • Cosa ti passa per la testa?
  • Mario è passato per esperienze eccezionali ma terribili.
  • Mario? È partito per l’inferno!
  • Attraverso l’aiuto degli amici, ha superato una situazione complicata.
  • Attraverso l’affetto dei suoi cari è riuscito a superare la depressione.
  • Per la tua furbizia siamo riusciti a cavarcela.
  • Si è salvato attraverso l’amore di sua moglie.
  • Riccardo ha chiuso un'amicizia per l’odio che provava nei confronti di quella persona.
  • Per l’odio tra i due paesi è nata questa guerra.

Leggi anche: