Specializzazioni mediche 2019: data prova scritta, bando Miur e scadenze

Specializzazioni mediche 2019: data del test, bando Miur, scadenze e informazioni utili per le scuole di specializzazione di area sanitaria

Specializzazioni mediche 2019: data prova scritta, bando Miur e scadenze
istock

BANDO SPECIALIZZAZIONI MEDICHE 2019

Come funziona la specializzazione in Medicina? Quanti anni dura? Quando si svolge il concorso per la specializzazione in Medicina 2019? A queste e altre domande risponde il bando bando di ammissione alle scuole di specializzazione di area sanitaria per l'anno accademico 2018-19. Il test per le scuole di specializzazione si è svolto il 2 luglio 2019 mentre le attività didattiche inizieranno il 1 novembre. L'8 luglio il Miur ha anche pubblicato il decreto con i posti disponibili e la suddivisione dei contratti, ma due giorni più tardi ha fatto sapere che i posti disponibili subiranno un ulterio aumento: ecco quanti sono i contratti definitivi

Specializzazioni mediche 2019: bando test, data e informazioni
Fonte: ufficio-stampa

TEST SPECIALIZZAZIONE MEDICINA 2019 DATE ISCRIZIONE

Come funziona il test di specializzazione per Medicina? L'iscrizione al test del 2 luglio si è effettuata in modalità online dal sito Universitaly. La prima parte della procedura di iscrizione su Universitaly è iniziata giovedì 9 maggio e i candidati hanno avuto tempo fino alle ore 15 del 21 maggio. Nella fase online dell'iscrizione il candidato ha dovuto indicare, tra gli altri dati, anche:

  • l'Università presso cui ha ottenuto la laurea in Medicina e Chirurgia con l'anno accademico di conseguimento;
  • il possesso o meno dell'abilitazione all'esercizio della professione;
  • Paese presso cui si è conseguita l'abilitazione.

Per scoprire tutte i dettagli dell'iscrizione vi consigliamo di leggere il bando completo sul sito del Miur

SPECIALIZZAZIONE MEDICINA 2019 BANDO

Come si svolge il test? Il test specializzazione medicina 2019 è identico su base nazionale e si svolge in modalità informatica. È composto da 140 quesiti a risposta multipla. Il punteggio complessivo attribuito a ciascun candidato in graduatoria è di massimo 147 punti, è stabilito in relazione alla somma del punteggio attribuito ai titoli (massimo 7 punti) e al punteggio conseguito nella prova (massimo 140 punti). 

Il punteggio relativo ai titoli si compone di:

Voto di laurea:

  • 110 e lode, 2 punti;
  • 110, 1,5 punti;
  • da 108 a 109, 1 punto;
  • da 105 a 107, 0,5 punti.

Curriculum: 

  • media ponderata dei voti degli esami sostenuti uguale o superiore a 29,5: 3 punti;
  • superiore o uguale a 20 punti: 2,5 punti;
  • superiore o uguale a 28,5: 2 punti;
  • superiore o uguale a 28: 1,5 punti;
  • superiore o uguale a 27,5: 1 punto;
  • superiore o uguale a 27: 0,5 punti. 

Altri titoli: massimo due punti. 

POSTI DISPONIBILI SPECIALIZZAIZONI MEDICHE 2019

I posti disponibili per le specializzazioni mediche 2019 sono stati pubblicati dal Miur con un apposito decreto pubblicato l'8 luglio. La graduatoria è pubblica e nazionale e uscirà su Universitaly, nella pagina dedicata a ciascun candidato, il 15 luglio 2019

Il nostro consiglio è quello di leggere sempre attentamente il bando del Miur prima di procedere con e fasi di iscrizione.

Un consiglio in più