Simulazioni tracce maturità 2019: i maturandi le bocciano

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2019, ecco come i maturandi di quest'anno hanno accolto gli esempi del Miur delle tracce di prima e seconda prova

MATURITÀ 2019

Maturità 2019, le nuove tracce non piacciono ai maturandi
Maturità 2019, le nuove tracce non piacciono ai maturandi — Fonte: istock

Alla maturità 2019 debutteranno diverse nuove tracce, tanto per la prima quanto per la seconda prova, come stabilito dalla riforma dell'esame di Stato. Per aiutare i maturandi ad entrare in confidenza con le nuove tracce di maturità, il Miur ha pubblicato diversi esempi che gli studenti, anche in classe, possono utilizzare come vere e proprie simulazioni.

PRIMA PROVA 2019

Le nuove tipologie della prima prova maturità 2019 sono 3 e vanno a sostituire le tradizionali 4. L'analisi del testo includerà due tracce di autori e periodi diversi (abbiamo già raccolto diversi indizi a questo proposito), la tipologia B - il testo argomentativo - proporrà 3 diverse tracce e la tipologia C, il tema d'attualità, includerà due diverse consegne, entrambe vicine all'esperienza degli studenti.

SECONDA PROVA 2019

Ma al centro delle polemiche ci sono ora le simulazioni della seconda prova maturità 2019 che il Miur ha pubblicato il 20 dicembre. Se negli intenti del Ministero gli esempi delle tracce dovevano aiutare i maturandi a prepararsi all'esame di Stato, così non è stato. I primi a storcene il naso sono stati alcuni professori di matematica e fisica che hanno organizzato una petizione per chiedere al Ministero dell'Istruzione di posticipare il debutto delle nuove seconde prove.

MATURITÀ 2019 TRACCE

Noi abbiamo chiesto l'opinione ai veri protagonisti della maturità 2019, gli studenti, con un'indagine a cui hanno partecipato più di 5.000 maturandi. Alla domanda "ti piacciono le nuove tracce della maturità 2019" più della metà dei partecipanti (il 52,2%) ha risposto un categorico no. Il 23,7% ha dichiarato di essere indifferente, al 19% dei maturandi che hanno partecipato all'indagine "piacciono abbastanza" e il 5,2% trova le tracce più semplici. Le tracce-esempio della maturità 2019 non hanno riscosso un grande successo e ai maturandi non resta che sperare nella clemenza del Miur che, entro gennaio, dovrà comunicare le materie della seconda prova.

Preparati alla maturità 2019 con tutte le informazioni che ti servono:

  • Prima prova maturità 2019  
    Come si fa un'analisi del testo? Come si scrive un testo argomentativo? Dal tototema per le tracce, ai link per ripassare, in questa pratica guida troverai tutto quello che ti serve per superare il primo scritto
  • Seconda prova maturità 2019
    In questo articolo troverai le dritte, gli appunti e le spiegazioni per superare la seconda prova suddivise per indirizzo di studio
  • Orale maturità 2019: la guida per superarlo
    Sopravvivere all'orale senza troppi imprevisti si può: devi solo arrivare al giorno X ben preparato. Qui trovi pratici consigli per affrontare serenamente il colloquio (anche senza tesina)