Simulazione seconda prova 2 aprile 2019, fisica: il commento del prof

Di Veronica Adriani.

Il compito di fisica scelto dal MIUR per la simulazione seconda prova 2 aprile 2019 era fattibile o no? Ecco cosa dice il nostro tutor di fisica

SIMULAZIONE SECONDA PROVA 2 APRILE 2019 LICEO SCIENTIFICO

Simulazione seconda prova 2 aprile 2019 liceo scientifico. il commento di prof alle tracce di fisica
Simulazione seconda prova 2 aprile 2019 liceo scientifico. il commento di prof alle tracce di fisica — Fonte: istock

Secondo appuntamento per i maturandi dello scientifico con la simulazione seconda prova: quella del 2 aprile 2019. Una prova facile o difficile? Probabilmente lo scopriremo solo fra qualche ora, quando gli studenti avranno completato tutti i problemi e i quesiti richiesti dalla prova mista di matematica e fisica. Nel frattempo, però, il nostro tutor di fisica ci ha dato il suo parere. Ecco cosa ha detto (Qui invece il commento del prof di matematica).

SIMULAZIONE SECONDA PROVA LICEO SCIENTIFICO

Il primo problema è un esercizio tipico di magnetostatica in cui si richiede l'uso delle sovrapposizioni tra vettori. L'ultimo punto è di pura analisi di funzione (solo matematica senza riferimento alla fisica) ha detto il nostro tutor.

Il secondo problema è di pura matematica nei primi 2 punti (analisi di funzione e geometria nel piano) e di fisica (magentodinamica) nei secondi due punti.

Facile o difficile, insomma?

Entrambi i primi problemi affrontano questioni piuttosto tipiche, non mi aspetto grandi difficoltà, dice il prof. E continua:

I quesiti sono piuttosto tipici, solo uno (il numero 8) affronta questioni legate alla fisica moderna, il resto sono campi elettrici e e magnetici. Anche qui non vedo richieste particolarmente difficili.

SOLUZIONI PROBLEMI E QUESITI SIMULAZIONE SECONDA PROVA SCIENTIFICO

Ecco qui tutti i problemi e i quesiti svolti fino ad ora dai nostri prof: