Simulazione Prima Prova Maturità 26 marzo 2019: temi, autori, soluzioni, news

Di Maria Carola Pisano.

Simulazione prima prova 26 marzo 2019: tracce, autori e temi della prova generale della maturità pubblicati dal Miur. Le soluzioni

SIMULAZIONE PRIMA PROVA 26 MARZO, MATURITÀ 2019

Simulazione prima prova maturità 2019, 26 marzo: soluzioni tracce Miur e news
Simulazione prima prova maturità 2019, 26 marzo: soluzioni tracce Miur e news — Fonte: istock

La seconda simulazione prima prova maturità 2019 si è tenuta il 26 marzo, data fissata dal Miur per la pubblicazione delle simulazioni del primo scritto. Il Ministero ha così fornito agli studenti una seconda opportunità per familiarizzare con le novità della maturità 2019, scoprendo modalità di costruzione delle tracce e grado di difficoltà delle stesse. Per l'analisi del testo il Miur ha proposto Eugenio Montale con L'agave sullo scoglio e Il fu Mattia Pascal di Pirandello. Per le tracce del testo argomentativo, invece, c'è un tema sull'intelligenza artificiale nella gestione della vita quotidiana, il made in Italy e l'eredità della prima guerra mondiale; per le tracce d'attualità, invece, i temi sono la nostalgia e ferrovie e viaggio.

SIMULAZIONE PRIMA PROVA 26 MARZO 2019: TRACCE SVOLTE

Come dovevano essere affrontate le tracce, quale scaletta era meglio seguire e di quali temi parlare? La nostra tutor ha svolto le tracce della simulazione prima prova del 26 marzo. Le soluzioni delle simulazioni di prima prova vi permetteranno di capire meglio come andavano impostate le tracce:

SIMULAZIONE PRIMA PROVA ESAME DI STATO 2019

Le tipologie della prova d'esame sono 3, per un totale di 7 tracce così suddivise:

Gli studenti avranno 6 ore di tempo per concludere la traccia e ad aiutarli ci sarà solo il dizionario di italiano (e bilingue per gli studenti non madrelingua). Non è concesso usare il dizionario dei sinonimi e dei contrari ma alcuni prof potrebbero chiudere un occhio a riguardo. 

SIMULAZIONE PRIMA PROVA 2019: ANALISI DEL TESTO

Una delle tracce dell'analisi del testo chiede agli studenti di analizzare e interpretare un brano de Il Fu Mattia Pascal di Pirandello. Agli studenti il Miur chiede di analizzare il brano, trovarne le figure retoriche ed esplicitare i temi cari a Pirandello citati nello stralcio. Chiede inoltre di dare un'interpretazione della frase conclusiva. Una nostra tutor ha svolto per noi l'analisi del testo del brano de Il Fu Mattia Pascal:

La seconda traccia dell'analisi del testo è su un brano poetico, precisamente L'agave sullo scoglio di Eugenio Montale. Il brano fa parte della raccolta Ossi di seppia, pubblicata nel 1925. La raccolta è composta da 23 poesie suddivise in cinque sezioni tematiche. All'interno di Ossi di Seppia Montale esprime la sua visione della vita, un'esistenza senza senso ma cosparsi di eventi dolorosi. 

SIMULAZIONE PRIMA PROVA 2019: TEMA ARGOMENTATIVO SUL MADE IN ITALY

Fra le tracce scelte dal MIUR per il tema argomentativo, c'è anche il tema del Made in Italy. Viene richiesto di produrre un testo argomentativo che sviluppi o contesti la tesi esposta a partire dalle proprie conoscenze ed esperienze personali. Ecco di cosa si tratta:

SIMULAZIONE PRIMA PROVA 26 MARZO: TEMA ARGOMENTATIVO SU TRIESTE E IL DOPOGUERRA

Testo argomentativo a carattere storico fra le tracce scelte dal MIUR per questa seconda simulazione: a partire da un testo di Paolo Rumiz sull'eredità del 4 novembre sulla città di Trieste, si chiede di affrontare il tema dell'identità dei territori annessi all'Italia nel dopoguerra. Un tema non banale che richiede un gran numero di conoscenze storiche e lascia poco spazio all'interpretazione, ma che risulta assolutamente interessante, sostituendo a pieno titolo il tema storico non più ufficialmente presente fra le tracce di maturità.

Per saperne di più:

TESTO ARGOMENTATIVO SVOLTO SULL'INTELLIGENZA ARTIFICIALE

Tra le tracce della tipologia B il Miur ha inserito anche quella sull'intelligenza artificiale e la domotica. La tecnologia è ormai un grande classico delle tracce della prima prova. Noi abbiamo chiesto alla nostra tutor di svolgere la traccia per voi, vi sarà utile per prendere spunto per la produzione del vostro testo argomentativo:

SIMULAZIONE PRIMA PROVA: TEMA ATTUALITÀ SULLA NOSTALGIA

Tra i temi d'attualità il Miur ha inserito due tracce: la prima sul tema del viaggio, collegato alle ferrovie; la seconda sul tema della nostalgia. Per questo tema il Miur ha proposto come testo di partenza un brano dello psichiatra e docente Eugenio Borgna su La nostalgia ferita. Scopri come affrontare la traccia e leggi lo svolgimento fatto da una nostra tutor:

SIMULAZIONE PRIMA PROVA: TEMA ATTUALITÀ SUL VIAGGIO

il viaggio come esperienza di vita e come fuga dalla realtà è il tema della seconda traccia di attualità scelta dal MIUR. Lo spunto viene da un articolo di Tim Parks pubblicato sul Corriere della Sera che racconta l'affinità fra libri e mezzi di trasporto.

MIUR SIMULAZIONE PRIMA PROVA 2019

Come giudicheranno le tracce della simulazione prima prova gli studenti? Vi ricordiamo che in occasione del primo appuntamento con le simulazioni della maturità 2019 i maturandi si erano detti soddisfatti dei temi scelti dal Miur tra i quali c'erano anche un'analisi del testo di un brano di Giovanni Pascoli e di uno di Elsa Morante.

SIMULAZIONE PRIMA PROVA 2019, LE TRACCE

Guarda la gallery con tutte le tracce per leggere i temi scelti dal MIUR