Maturità 2019, traccia seconda prova liceo artistico: la guida e le news

Di Barbara Leone.

Guida allo svolgimento della seconda prova liceo artistico 2019 . Data, durata e tipologia delle tracce della seconda prova

SECONDA PROVA MATURITÀ 2019 LICEO ARTISTICO

Da sempre, una delle prove più impegnative della maturità 2019 è la seconda prova, specie per gli studenti del Liceo Artistico, che devono affrontare una prova distribuita in tre giorni della durata di 6 ore ciascuno.  In occasione del nuovo esame di Stato il Miur ha rinnovato struttura e tracce della seconda prova d'esame, anche per il liceo artistico. Il Miur ha inoltre definito le griglie di valutazione a cui dovranno far riferimento i commissari in sede di correzione dei compiti.

Come sempre, quello che davvero conta è arrivare preparati: in questa guida troverai tutti i consigli e le informazioni sulla seconda prova del Liceo Artistico 2019.

Gruppo Facebook Maturità 2019: iscriviti al gruppo dei maturandi per trovare compagni d'avventura e confrontarti con altri maturandi sulle prove e sulla tesina

  1. Maturità 2019: tutto sulla seconda prova per il Liceo Artistico
  2. Liceo Artistico: le materie per la seconda prova di Maturità
  3. La struttura della seconda prova per il Liceo Artistico
  4. Seconda prova Liceo Artistico: le tracce degli anni passati

1. MATURITÀ 2019: TUTTO SULLA SECONDA PROVA PER IL LICEO ARTISTICO

ll 19 giugno di svolgerà il primo scritto della maturità 2019 e inizierà ufficialmente l’esame di Stato 2019. Di questo percorso che porterà al conseguimento del diploma, c’è una tappa che spaventa in particolar modo gli studenti: la seconda prova. In questa, infatti, i maturandi sono chiamati a confrontarsi con la materia caratterizzante scelta dal Miur a fine gennaio per ciascuno degli indirizzi di scuola superiore: trattandosi di una disciplina particolarmente importante, su di essa i professori saranno di certo più esigenti.

La faccenda si fa particolarmente complessa per gli studenti del Liceo Artistico che devono affrontare per la seconda prova 3 giorni di tour de force. Questa scuola superiore, dopo diverse sperimentazioni e in seguito alla Riforma Gelmini, ha finalmente una struttura ben delineata a partire dall’anno scolastico 2010/2011. Si compone, infatti, di 6 diversi indirizzi:

  • Arti Figurative
  • Architettura e Ambiente
  • Design
  • Audiovisivo e Multimediale
  • Grafica
  • Scenografia

La struttura della seconda prova è stata ben delineata dal Miur e cambia da indirizzo a indirizzo. Sei uno studente del Liceo Artistico e vuoi saperne di più? Segui la nostra guida!

2. LICEO ARTISTICO: LE MATERIE PER LA SECONDA PROVA DI MATURITÀ

Seconda prova Liceo Artistico
Seconda prova Liceo Artistico

Prima di scoprire qualcosa in più circa la sua struttura, è importante spendere due parole sulle materie caratterizzanti della seconda prova di Maturità per il Liceo Artistico, ovvero quelle che il Miur ogni anno designa come possibili oggetto della seconda prova di ciascun indirizzo, per poi scegliere quella definitiva alla fine del mese di gennaio. Fortunatamente per il Liceo Artistico la questione si fa più semplice. Le materie caratterizzanti per ciascuno degli indirizzi sono infatti le seguenti:

  • Arti Figurative: Discipline pittoriche e/o discipline plastiche e scultoree
  • Architettura e Ambiente: Discipline progettuali architettura e ambiente
  • Design: Discipline progettuali design
  • Audiovisivo e Multimediale: Discipline audiovisive e multimediali
  • Grafica: Discipline grafiche
  • Scenografia: Discipline progettuali scenografiche

Come avrai ben capito, si tratta di una sola materia caratterizzante per ciascuno degli indirizzi in cui è suddiviso il Liceo Artistico. Questo rende più agevole la strada ai maturandi di questa scuola superiore: non dovranno infatti aspettare l’annuncio del Miur alla fine di gennaio, ma già da settembre potranno iniziare a prepararsi al meglio sulla disciplina della seconda prova di Maturità.

3. LA STRUTTURA DELLA SECONDA PROVA PER IL LICEO ARTISTICO

Dopo aver passato in rassegna le materie caratterizzanti il Liceo Artistico, è il momento di scoprire qualcosa di più circa la struttura della seconda prova. Si tratta probabilmente di una delle più complesse tra quelle previste per le diverse tipologie di scuola superiore.
Dovrai infatti elaborare un progetto nella materia scelta dal Miur per il tuo indirizzo di studi specifico. Per sviluppare questo progetto avrai a tua disposizione 18 ore di tempo, suddivise in tre giornate da 6 ore ciascuna. Avrai completa carta bianca sulle tecniche: potrai infatti scegliere quelle che ritieni più adatte in relazione alla traccia che ti sarà assegnata e dare quindi libero sfogo alla tua fantasia. In compenso, però, dovrai elaborare il progetto assegnato seguendo alcune fasi:

  • Fase a: dovrai analizzare e rielaborare le fonti rispetto alla traccia;
  • Fase b: è quella più creativa. Potrai realizzare degli schizzi o dei bozzetti sfruttando le tue esperienze espressive acquisite durante gli studi e facendo emergere le tue attitudini personali;
  • Fase c: dovrai lavorare ad una restituzione tecnico-grafica coerente con il progetto;
  • Fase d: dovrai realizzare un modello o un prototipo di una parte significativa del progetto;
  • Fase e: dovrai realizzare una relazione illustrativa dettagliata sulle scelte di progetto.

4. TRACCE SECONDA PROVA LICEO ARTISTICO: GLI ANNI PASSATI

Per prepararsi alla seconda prova del Liceo Artistico è indispensabile studiare bene tutte le varie tecniche e metodologie artistiche, in modo da riuscire ad utilizzare quella più adatta allo svolgimento della prova. È utile quindi, durante l'anno scolastico, effettuare varie prove e, comunque, non dimenticare lo studio teorico, per riuscire ad affrontare qualsiasi tematica.

Prima di iniziare a prepararti, dai uno sguardo alle tracce degli anni precedenti.