Seconda prova 2020 Istituti Professionali: materie, struttura e caratteristiche

Di Maria Carola Pisano.

Seconda prova 2020: cosa cambia per gli Istituti Professionali e la loro maturità. Caratteristiche, argomenti e valutazioni

SECONDA PROVA MATURITÀ 2020

Seconda prova 2020 Istituti Professionali: argomenti, caratteristiche e griglie di valutazione
Seconda prova 2020 Istituti Professionali: argomenti, caratteristiche e griglie di valutazione — Fonte: istock

Una delle prove scritte della maturità 2020 è la seconda, scritto d'esame che valuta le competenze degli studenti nelle materie più importanti dei vari indirizzi di studio. A stabilire la data e le materie del secondo scritto è il MIUR, mentre le tracce della prova degli Istituti Professionali sono in parte prodotte dal Ministero, in parte dalle commissioni d'esame. Mentre la data è già stata diffusa dal Miur - si svolgerà il 18 giugno -, le materie oggetto della seconda prova si scopriranno solo entro la fine di gennaio

SECONDA PROVA 2020, MIUR

La seconda prova maturità 2020 degli Istituti Professionali sarà quindi suddivisa in due parti:

Le linee guida per la composizione della seconda parte tengono conto della specifità dell'offerta formativa di ogni indirizzo di studio degli Istituti Professionali. Inoltre, per garantire una valutazione più oggettiva, il Miur ha anche predisposto una serie di griglie di valutazione che la commissione di maturità userà in sede di correzione delle prove.

SECONDA PROVA 2020 ISTITUTI PROFESSIONALI

Se invece stai cercando le novità per gli altri indirizzi di studio: