Seconda prova maturità: come cambia dal 2023

Di Maria Carola Pisano.

Seconda prova maturità: novità per i maturandi del 2023. Ecco come cambia il secondo scritto degli undici istituti professionali

SECONDA PROVA MATURITA' 2023

Maturità 2023. come cambia la seconda prova
Maturità 2023. come cambia la seconda prova — Fonte: getty-images

Nel 2017 sono stati gli istituti professionali sono passati da 6 a 11 indirizzi di studio e alla maturità 2023 quindi i candidati iscritti ai professionali verranno da 11 indirizzi diversi, motivo per il quale il MI ha lavorato a un decreto per adeguare, dal prossimo anno, la seconda prova dell’esame di Stato non tanto in base alle discipline caratterizzanti, ma alle competenze dello specifico indirizzo di studio.

SECONDA PROVA 2023, COME CAMBIA

Il decreto prevede nuovi quadri di riferimento per la seconda prova degli istituti professionali e nuove griglie di valutazione. Di recente il MI ha sottoposto il decreto al Consiglio Superiore d'Istruzione, che ha espresso un parere positivo. La seconda prova degli istituti professionali cambia pelle a partire dal 2023, e avrà l'obiettivo ti verificare le comptenze speciche di ogni indirizzo di studio. 

Le novità altre novità del prossimo anno: