Maturità 2022, seconda prova: griglia di valutazione

Di Maria Carola Pisano.

Seconda prova maturità 2022: un esempio del MI della griglia di valutazione che i prof useranno per valutare il secondo scritto dell'esame del 23 giugno

MATURITÀ 2022

E' tutto pronto per la seconda prova della maturità 2022, che inizierà ufficialmente giovedì 23 giugno alle ore 8:30. Le tracce della prova saranno elaborate dalle commissioni interne, che le valuteranno a partire dalle griglie di valutazione pubblicata dal MI all'interno del documento con le slide complete sullo svolgimento della maturità 2022, griglia che si aggiunge quindi a quelle già note per la prima prova e per l'orale. 

VOTO MATURITÀ 2022

Per l'elaborazione e la valutazione delle tracce della seconda prova di maturità 2022 la commissione dovrà tener conto degli indicatori allegati al dm 769/2018: 

A queste indicazioni aggiunge un esempio di griglia di valutazione che trovi di seguito:

Fonte: ufficio-stampa

Come vedete il punteggio si calcola in ventesimi in un primo momento. Dopo aver valutato il vostro compito la commissione dovrà procedere alla conversione del punteggio da ventesimi in decimi, come riportato nella tabella di seguito (quella a destra):

Fonte: ufficio-stampa

Una volta calcolato il punteggio della seconda prova 2022 in decimi, le commissioni sommeranno il voto a quello delle altre prove e ai vostri crediti per assegnarvi il voto finale

GUARDA LA GUIDA IN FORMATO VIDEO ALL'ESAME DI STATO 2022

ASCOLTA LA PUNTATA SULL'ESAME DEL NOSTRO PODCAST

Ascolta su Spreaker.
  • Orale maturità 2022
    come funziona l'orale, di quali parti è composto e quali sono le novità in merito alla struttura e al voto
  • Voto maturità 2022
    come cambiano i voti delle prove e i crediti per l'ammissione all'esame di Stato