Maturità 2020: quando escono le materie della seconda prova

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2020: ecco quando il MIUR dovrebbe pubblicare le materie della seconda prova

MATURITÀ 2020

Quando escono le materie della seconda prova maturità 2020
Quando escono le materie della seconda prova maturità 2020 — Fonte: istock

Mano a mano che ci si avvicina all'appuntamento di giugno con la maturità 2020, gli studenti si aspettano di conoscere maggiori dettagli sull'intero esame di Stato. Per esempio: quando si sapranno le materie della seconda prova? Specie ora che lo scritto è multidisciplinare è bene cominciare a prepararsi con largo anticipo. 

SECONDA PROVA MATURITÀ 2020

Come sappiamo la seconda prova maturità 2020 sarà multidisciplinare e avrà per oggetto non una ma ben due delle materie caratterizzanti. Fanno eccezione gli indirizzi di studio che presentano una sola materia caratterizzante. A scegliere quali materie finiranno nella seconda prova dell'esame di Stato 2020 sarà, come di consueto, il MIUR stesso. 

MATERIE SECONDA PROVA 2020

Ogni anno entro la fine del mese di gennaio il MIUR pubblica l'elenco della materie che saranno oggetto di seconda prova. Certo, ora che la seconda prova è multidisciplinare è facile sapere quali materie sceglierà il MIUR, però esistono anche indirizzi che hanno più di una materia caratterizzante e che quindi rimarranno nel dubbio fino a gennaio.

E dopo la seconda prova? C'è l'orale! Ecco quali argomenti possono chiederti all'esame.

QUANDO ESCONO LE MATERIE DELLA SECONDA PROVA DI MATURITÀ

L'anno scorso il Ministero pubblicò le materie della seconda prova il 18 gennaio, anticipandone l'uscita con un video spoiler sui propri canali social. Due anni fa, invece, le materie uscirono solo il 31 gennaio. Quest'anno il MIUR quando le farà sapere? Difficile fare una previsione: quel che è certo e che entro la fine di gennaio conosceremo tanto le materie di seconda prova quanto quelle affidate ai commissari esterni maturità 2020