Uscita materie maturità 2018: dal classico chiedono il latino

Di Veronica Adriani.

Seconda prova maturità 2018: cresce l'ansia fra gli studenti del classico. Il 98% di loro spera in una prova scritta di latino, ma il greco è in agguato

TRACCE SECONDA PROVA MATURITA' 2018 LIVE

Scopri le tracce della prima e della seconda prova della Maturità 2018 e leggi tutte le anticipazioni sulla versione di greco e sul compito di matematica

VERSIONE MATURITÀ 2018: LATINO O GRECO?

Cresce la tensione fra i maturandi del liceo classico per la seconda prova 2018
Cresce la tensione fra i maturandi del liceo classico per la seconda prova 2018 — Fonte: istock

Materie seconda prova: ecco l'orario d'uscita appena comunicato dal Miur

Seconda prova maturità 2018: a pochissime ore dalla comunicazione ufficiale del MIUR che annuncerà quali saranno le materie scelte per la seconda prova scritta di ogni istituto, gli studenti del liceo classico iniziano a temere: se la regola non scritta dell'alternanza che vuole che greco e latino si alternino ogni anno sarà rispettata, infatti, quest'anno uscirà greco.

Nel 2016 il MIUR scelse infatti un brano di Isocrate, mentre nel 2017 ad essere selezionato fra gli autori latini fu Seneca. Quest'anno, dunque, tutto farebbe pensare a una nuova prova scritta di greco.

USCITA MATERIE MATURITÀ 2018: LICEO CLASSICO

Ma cosa ne pensano gli studenti? Da un sondaggio di Studenti.it, il 98% di loro spera, contro ogni statistica, che la materia prescelta per la maturità 2018 sia di nuovo il latino, tendenzialmente considerato più semplice del greco nella traduzione e nell'analisi.

Se le preghiere dei maturandi del classico dovessero essere ascoltate, sarà meglio comunque iniziare a prepararsi. Ecco qualche risorsa utile per farlo:

SECONDA PROVA LICEO CLASSICO: GRECO

E se invece la regola dell'alternanza dovesse essere rispettata e uscisse davvero greco? Faresti meglio a iniziare a studiare: ecco qui qualche guida utile per farlo: