Maturità 2015 seconda prova matematica: i difetti della traccia dello scientifico

Di Valeria Roscioni.

Seconda prova scientifico Maturità 2015: gli errori commessi dal Ministero nella traccia di matematica. L’analisi di un prof

SPECIALE MATURITA' 2018

|Date maturità 2018| Tesine | Gruppo Fb maturità 2018 |

MATURITA’ 2015 SECONDA PROVA SCIENTIFICO: I DIFETTI NELLA TRACCIA DEL MIUR. La traccia della seconda prova della Maturità 2015 per i licei scientifici rispecchierà fedelmente quella assegnata dal Ministero per la simulazione di matematica del 25 febbraio? Secondo il professore di matematica e fisica, che su Orizzonte Scuola si firma Mac, sarebbe meglio rispondere di no e apportare alcune modifiche. La prova inviata dal Miur avrebbe infatti bisogno di una piccola revisione. Vediamo, nello specifico, di cosa si tratta.

Per leggere la traccia: Seconda prova Maturità 2015 scientifico: i problemi della simulazione di Matematica

SECONDA PROVA MATURITA’ 2015 MATEMATICA: CHE FINE HANNO FATTO I QUESITI PER LO SCIENTIFICO? Iniziamo subito col notare che il docente in questione dà per scontato che il giorno della seconda prova della Maturità 2015 gli studenti si troveranno ad affrontare una traccia che chiederà loro di risolvere un problema e cinque quesiti e, dunque, si domanda il motivo dell’assenza di questi ultimi. In effetti la prova del 25 febbraio da questo punto di vista sembra essere esattamente la metà di quella prevista per giugno, non a caso è durata tre ore e non sei, e quindi secondo Mac i quesiti potrebbero fare la loro comparsa nella simulazione del 22 aprile.

Seconda prova scientifico Maturità 2015: le soluzioni degli studenti per la simulazione

SECONDA PROVA SCIENTIFICO MATURITA’ 2015: GLI ERRORI NELLA TRACCIA D MATEMATICA. L’articolo entra poi nello specifico dei due problemi di matematica inseriti dal Miur nella traccia della simulazione e riscontra una serie di problematiche. Ecco un elenco di quelle principali (sono state volutamente tralasciate le questioni troppi specifiche):

- Il linguaggio dei due problemi era molto semplice e il testo troppo breve per una traccia di seconda prova di maturità scientifica. Sembra quasi che il Ministero abbia reso troppo facile l’estrapolazione dei dati rispetto alle tracce degli anni precedenti.

- I due problemi non avevano lo stesso livello di difficoltà: uno chiedeva ai ragazzi di risolvere tre quesiti, l’altro, invece, ne conteneva cinque. Le tracce degli anni precedenti avevano tutte optato per una soluzione più equilibrata e i problemi contenevano quattro domande ciascuno.

- In uno dei due problemi viene fornita la formula per trovare l'area della superficie del cono, un’informazione che gli studenti dovrebbero conoscere dato che fa parte del programma d’esame. Non è quindi detto che il giorno della seconda prova della Maturità 2015 venga riservato loro lo stesso trattamento.

- La domanda "quale condizione deve essere verificata affinché avvenga l'urto" non richiede conoscenze di analisi matematica e, quindi, probabilmente, sarebbe stato meglio ometterla per non creare confusione.

Teoremi sui limiti: spiegazioni ed esercizi svolti

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulla Maturità 2015? Iscriviti al gruppo Fb sulla maturità 2015

SECONDA PROVA MATURITA' 2015 LICEO SCIENTIFICO: TUTTO SULLA PROVA. Devi affrontare la traccia di matematica all'Esame di Maturità? Ecco le fonti utili per prepararti al meglio.

- Maturità 2015: traccia seconda prova scientifico: Come è strutturata la traccia della seconda prova di matematica? Qual è il modo migliore per affrontarla? Le risposte a queste e ad altre domande riguardnati i problemi e i quesiti sono nella nostra guida.

- Seconda prova liceo scientifico: Lo svolgimento della traccia di matematica per la seconda prova del liceo scientifico non avrà più segreti per te: dalle tracce degli anni precendenti, agli argomenti da ripassare, passando per il regolamento, ecco tutto quello che devi sapere.

Matematica: spiegazioni ed esercizi svolti del quinto anno