Scuole chiuse per coronavirus: perché la scuola finirà a giugno come previsto

Di Redazione Studenti.

Scuole chiuse per coronavirus: il ministro Azzolina assicura che al momento non verrà prolungato l'anno scolastico

SCUOLE CHIUSE PER CORONAVIRUS: FINO A QUANDO?

Scuole chiuse per coronavirus: ecco perché l'anno scolastico non verrà prolungato
Scuole chiuse per coronavirus: ecco perché l'anno scolastico non verrà prolungato — Fonte: istock

La ministra Lucia Azzolina è intervenuta ieri in un'intervista su La7 per parlare dell'emergenza coronavirus, della chiusura delle scuole - prevista al momento fino al 3 aprile ma con una possibile proroga al vaglio - e delle soluzioni per la maturità 2020 su cui il Ministero lavorerà proprio in queste settimane. Nel mare magnum delle proposte per il recupero delle lezioni c'era anche l'ipotesi di prolungare l'anno scolastico oltre l'ultimo giorno di scuola previsto per il 2020.

SCUOLE CHIUSE: RECUPERO LEZIONI

Il ministro Azzolina esclude però un possibile prolungamento dell'anno allo stato attuale delle cose: "Ci sono studenti e docenti che stanno facendo più di quello che facevano in classe. Quindi direi al momento che né l’anno si allungherà né altro. C’è una comunità educante che sta dando un bellissimo esempio al Paese. Ci sono realtà dove dobbiamo arrivare per questo abbiamo stanziato 85 milioni per arrivare agli ultimi". 

ULTIMO GIORNO DI SCUOLA 2020

Insomma per ora il prolungamento dell'anno scolastico non è un'opzione e gli studenti - specie quelli della maturità 2020 che avevano paura di affrontare l'esame addirittura a settembre - hanno ora la certezza che l'ultimo giorno di scuola 2020 non cambierà rispetto alle date già previste

In queste settimane di isolamento puoi studiare in maniera alternativa: