Scuole chiuse per maltempo il 20 dicembre: l'elenco dei comuni

Di Redazione Studenti.

Scuole chiuse il 20 dicembre a causa del maltempo: ecco i comuni in cui le vacanze di Natale iniziano prima

SCUOLE CHIUSE 20 DICEMBRE 2019

Scuole chiuse il 20 dicembre: ecco dove
Scuole chiuse il 20 dicembre: ecco dove — Fonte: istock

Nella giornata di ieri 19 dicembre la Protezione Civile della Liguria ha diramato un'allerta rossa su tutta la regione per la giornata di oggi 20 dicembre: in queste ore si stanno verificando piogge diffuse e temporali. A causa del maltempo sono tante le scuole che, anticipando di fatto le vacanze di Natale, resteranno chiuse. Anche in Piemonte l'Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente ha diramato un'allerta di grado arancione. 

SCUOLE CHIUSE PER MALTEMPO IN LIGURIA

A causa del maltempo e in via precauzionale, le scuole resteranno chiuse il 20 dicembre a: 

  • Genova;
  • Santa Margherita Ligure;
  • Chiavari;
  • Busella;
  • Casella;
  • Crocefieschi;
  • Isola del Cantone;
  • Montoggio;
  • Ronco Scrivia;
  • Savignone;
  • Valbrevenna;
  • Vobbia;
  • Anora;
  • Bergeggi;
  • Borghetto Santo Spirito;
  • Borgio Verezzi;
  • Cosseria;
  • Finale Ligure;
  • Loano;
  • Imperia;
  • Varazze.

SCUOLE CHIUSE IN PIEMONTE IL 20 DICEMBRE

In Piemonte il 20 dicembre rimangono chiuse le scuole a: 

  • Arquata Scrivia;
  • Serravalle Scrivia;
  • Grondona;
  • Cassano Spinola;
  • Stazzano:
  • Borghetto Barbera;
  • Gavi;
  • Bosio.

L'elenco è in costante aggiornamento. Per conoscere con certezza la decisione del vostro comune sulla chiusura delle scuole, vi invitiamo sempre a controllare il sito ufficiale e i profili social della vostra amministrazione. 

RECUPERO LEZIONI PERSE

Se da una parte gli studenti delle zone interessate dal maltempo possono iniziare in anticipo le vacanze natalizie, dall'altra è legittimo chiedersi se le lezioni perse devono essere recuperate in qualche modo. Niente paura: come ha stabilito il MIUR nel 2012 infatti, le lezioni perse per cause di forza maggiore non devono essere recuperate ma le scuole possono decidere, secondo la propria necessità, di posticipare l'ultimo giorno di scuola