Scuole chiuse nel Lazio per coronavirus. Arriva l'ipotesi di anticipare le vacanze di Pasqua

Di Marta Ferrucci.

Le scuole che restano chiuse nel Lazio a causa dell'emergenza coronavirus. Spunta l'ipotesi di anticipare le vacanze di Pasqua 2020

SCUOLE CHIUSE PER CORONAVIRUS NEL LAZIO

Coronavirus, nel Lazio ipotesi vacanze di Pasqua in anticipo
Coronavirus, nel Lazio ipotesi vacanze di Pasqua in anticipo — Fonte: istock

Sono due al momento le scuole chiuse per precauzione a Fiumicino, in provincia di Roma, dove sono stati individuati 3 casi di coronavirus ma all'interno della stessa famiglia. La chiusura delle scuole è una precauzione necessaria affinchè si possa eseguire un lavoro di mappatura dei contagi. Le scuole chiuse a Fiumicino sono:

  • la scuola elementare Rodano;
  • la scuola media Segré.

A queste si aggiunge anche il Liceo Pascal di Pomezia e tutte le scuole di Castel Madama, paese in cui è stato registrato un caso positivo di coronavirus. Il sindaco Domenico Pascucci ha provveduto subito alla firma del provvedimento per la chiusura delle scuole.

CORONAVIRUS, VACANZE DI PASQUA IN ANTICIPO NEL LAZIO?

Sarebbero 13 i casi accertati di coronavirus nel Lazio e, di questi, 7 sono ricoverati allo Spallanzani. Intanto dalla regione, secondo quanto diffuso dal Messaggero, si pensa all'ipotesi di allungare le date delle vacanze di Pasqua 2020: se la situazione dovesse richiederlo,  si potrebbe pensare di chiudere dai 7 ai 15 giorni prima le scuole. 

Sul sito del Miur è disponibile il sito dedicato all'emergenza coronavirus dove trovare: