Scienze Zootecniche e tecnologie delle produzioni animali: 10 lavori che puoi fare con questo corso di laurea

Cosa si può fare dopo una laurea in scienze zootecniche e tecnologie delle produzioni animali? Ecco 10 possibilità da vagliare

Scienze Zootecniche e tecnologie delle produzioni animali: 10 lavori che puoi fare con questo corso di laurea
getty-images

Scienze Zootecniche e tecnologie delle produzioni animali: gli sbocchi professionali

Fonte: getty-images

Vorresti fare la differenza in ambito zoologico tutelando maggiormente gli animali o puntando di più sulla qualità delle produzioni? La laurea in Scienze Zootecniche e Tecnologie delle Produzioni Animali potrebbe fare al caso tuo poiché incarna un percorso di studi universitario fortemente radicato nelle tradizioni agricole e nella ricerca scientifica avanzata dell'Italia, paese noto per la sua vasta biodiversità e per la sua eccellenza nel settore agroalimentare.

Il percorso si propone di formare professionisti qualificati capaci di gestire e ottimizzare i processi produttivi nel settore zootecnico, con una forte attenzione alla sostenibilità, al benessere animale e alla sicurezza alimentare.

10 lavori che puoi fare con la laurea in scienze zootecniche e tecnologie delle produzioni animali

Stai pensando di iscriverti? Devi sapere che questa laurea apre le porte a un ampio spettro di opportunità professionali nel settore agricolo, agroalimentare e della ricerca scientifica. Gli specializzati in questo ambito sono altamente formati e possono ricoprire ruoli chiave in diverse aree, tra cui:

  • Zootecnico;
  • Tecnico di laboratorio in biotecnologie animali;
  • Consulente per l'alimentazione animale;
  • Ricercatore Responsabile del benessere animale;
  • Imprenditore agricolo;
  • Responsabile di produzione in aziende del settore alimentare;
  • Esperto in genetica animale;
  • Funzionario in enti e organizzazioni;
  • Tecnico commerciale nel settore agro-zootecnico

Tutte queste figure contribuiscono significativamente al progresso e all'innovazione nel settore zootecnico e delle produzioni animali. Il loro curriculum di studi abbraccia una varietà di discipline che vanno dalle scienze di base, come biologia e chimica, alle scienze applicate specifiche come genetica animale, nutrizione, gestione delle aziende zootecniche e tecnologie per la trasformazione dei prodotti animali.

Zootecnico

La prima opzione che hai a disposizione è quella di diventare zootecnico, cioè di vestire i panni di un professionista esperto nella gestione e nell'ottimizzazione delle produzioni specifiche per il settore; si occupa di migliorare le performance produttive degli allevamenti, garantendo nel contempo il benessere degli animali e la sostenibilità ambientale. Un aspetto che potrebbe piacerti è che acquisirai la capacità di lavorare a stretto contatto con la natura e gli animali, applicando conoscenze scientifiche avanzate per incrementare la qualità e l'efficienza della produzione settoriale, dalla genetica alla nutrizione fino alla gestione aziendale.

Tecnico di laboratorio in biotecnologie animali

Altrettanto interessante è la possibilità che avrai di diventare un tecnico di laboratorio in biotecnologie animali: sarai specializzato nella ricerca e nello sviluppo di nuove tecniche per il miglioramento genetico, la riproduzione assistita e la salute degli animali. Lavoreresti principalmente in laboratori di ricerca, contribuendo all'avanzamento scientifico nel campo delle biotecnologie applicate alla zootecnia. L’abilità di combinare competenze tecniche con la ricerca scientifica rende questa professione fondamentale per il progresso del settore.

Consulente per l'alimentazione animale

Hai mai sentito parlare del consulente per l’alimentazione animale? Il suo compito è quello di formulare diete equilibrate per gli animali, con l'obiettivo di migliorarne la salute, la produttività e la qualità dei prodotti specifici. Se desideri vestire i panni di questa figura professionale lavorerai a stretto contatto con aziende zootecniche, laboratori di ricerca e produttori di mangimi, fornendo consulenze basate su approfondite conoscenze in nutrizione animale. Ti potrebbe piacere la possibilità di influenzare positivamente la salute degli amici a quattro zampe e la sostenibilità delle produzioni attraverso la scelta degli alimenti.

Ricercatore

Il ricercatore nel campo delle scienze zootecniche e delle tecnologie delle produzioni animali si dedica allo studio e all'innovazione in ambiti quali la genetica, la nutrizione, il benessere animale e la sostenibilità delle produzioni. Operando principalmente in università, centri di ricerca o industrie biotecnologiche, questa figura professionale contribuisce significativamente all'avanzamento della scienza applicata al settore zootecnico. Una caratteristica interessante di questa professione è l'opportunità di lavorare su progetti di ricerca all'avanguardia, spesso in collaborazione con team internazionali, per sviluppare soluzioni innovative che possono migliorare la produttività e sostenibilità delle produzioni animali.

Responsabile del benessere animale

Ne hai mai sentito parlare? Il responsabile del benessere animale è un professionista che si dedica a garantire e promuovere le migliori condizioni di vita degli esemplari negli allevamenti, nei centri di ricerca e nelle strutture zoo-tecniche. Il suo ruolo implica un'attenta valutazione delle pratiche di allevamento e la loro ottimizzazione per assicurare il rispetto delle normative sul benessere animale. Caratteristica peculiare è l'impegno etico verso gli animali, che si traduce nella costante ricerca di soluzioni innovative per migliorare la loro qualità di vita, riducendo lo stress e aumentando il comfort.

Imprenditore agricolo

Altra possibilità è quella di diventare un imprenditore agricolo nel settore delle produzioni animali è colui che avvia e gestisce aziende zootecniche, con l'obiettivo di produrre alimenti di origine animale in modo sostenibile ed etico. In questo modo unirai le conoscenze agronomiche, zootecniche e di gestione aziendale per ottimizzare la produzione, garantire il benessere animale e rispettare l'ambiente. Un aspetto particolarmente interessante è l’esperienza di innovare nel settore agricolo, implementando pratiche agricole avanzate e sostenibili, diversificando i prodotti e accedendo a nuovi mercati, spesso con un forte accento sulla qualità e sulla tracciabilità dei prodotti.

Responsabile di produzione in aziende del settore alimentare

Continuano le possibilità di specializzazione: voglio proporti il ruolo di responsabile di produzione in aziende del settore alimentare; il suo compito è occuparsi di prodotti di origine animale ha il compito di coordinare e ottimizzare i processi produttivi, dalla ricezione delle materie prime alla lavorazione, fino alla distribuzione del prodotto finito. Questa figura professionale assicura che i processi produttivi siano efficienti, conformi agli standard di qualità, sicurezza alimentare e sostenibilità. Interessante è la sfida di bilanciare l'efficienza produttiva con la responsabilità etica e ambientale, implementando tecnologie innovative e pratiche di produzione che riducano l'impatto ambientale e migliorino la qualità del prodotto finale.

Esperto in genetica animale

L'esperto in genetica animale gioca un ruolo molto rilevante nell'ambito delle scienze zootecniche, dedicandosi allo studio e all'applicazione delle conoscenze genetiche per il miglioramento delle razze. Questa figura professionale si occupa di progetti di selezione genetica, conservazione della biodiversità e miglioramento delle performance produttive e della salute degli animali. Un aspetto particolarmente interessante è l'opportunità di contribuire allo sviluppo sostenibile delle produzioni animali, attraverso l'introduzione di innovazioni genetiche che possono ridurre l'impatto ambientale e migliorare il benessere degli esemplari.

Funzionario in enti e organizzazioni

I funzionari che operano in enti e organizzazioni legate al settore agro-zootecnico svolgono un ruolo importante nella gestione e nel coordinamento delle politiche agricole, zootecniche e ambientali.

Questi professionisti lavorano in un'ampia gamma di contesti, inclusi enti governativi, organizzazioni non governative, associazioni di categoria e organi di regolamentazione internazionali. La loro mission comprende la pianificazione strategica, la supervisione di progetti di sviluppo, l'implementazione di normative e la promozione di pratiche sostenibili nel settore. Con questo ruolo avrai la possibilità di influenzare direttamente le politiche e le pratiche agricole a livello locale, nazionale e internazionale, contribuendo a un futuro più sostenibile e equo per il settore.

Tecnico commerciale nel settore agro-zootecnico

Ultima delle 10 opzioni professionali che vogliamo proporti è quella di tecnico commerciale nel settore agro-zootecnico si specializza nella promozione e nella vendita di prodotti e servizi legati all'agricoltura e alla zootecnica, quali mangimi, attrezzature, prodotti per la salute animale e soluzioni tecnologiche avanzate. In questo ruolo mixerai una profonda conoscenza tecnica del settore con skill commerciali, lavorando a stretto contatto con agricoltori, allevatori e aziende agricole. Il ruolo richiede eccellenti capacità comunicative, un buon senso degli affari e l’abilità di comprendere le esigenze dei clienti, proponendo soluzioni su misura che migliorino la loro produttività e sostenibilità.

Leggi altri contenuti in ambito scientifico

Un consiglio in più