Sbarco sulla luna del 1969: domande e risposte alle curiosità

Di Veronica Adriani.

Domande e risposte alle curiosità legate allo sbarco sulla luna del 1969. Cosa sapere a 50 anni dall'evento che portò l'uomo sulla luna

SBARCO SULLA LUNA, 1969

Armstrong, Collins e Aldrin: l'equipaggio dell'Apollo 11
Armstrong, Collins e Aldrin: l'equipaggio dell'Apollo 11 — Fonte: getty-images

Lo sbarco sulla luna del 1969 è davvero l'evento che in qualche modo ha cambiato la storia dell'umanità. Non solo è stato un momento estremamente importante per le esplorazioni scientifiche, ma ha anche simboleggiato la possibilità dell'uomo di superare in qualche modo i propri limiti, arrivando dove solo fino a qualche anno prima non si riteneva possibile arrivare.

Storicamente, infine, quello dello sbarco sulla luna è un momento che si inserisce a pieno titolo nel periodo della guerra fredda, e che dunque ha avuto una consistente rilevanza sociopolitica non solo per gli Stati Uniti, ma per gli equilibri mondiali.

PRIMO SBARCO SULLA LUNA VIDEO

Ti serve un riassunto degli eventi che portarono allo sbarco sulla luna? Ecco un breve video con la storia e le immagini dell'epoca.

SBARCO SULLA LUNA, CURIOSITÀ

Ecco una raccolta delle maggiori curiosità legate allo sbarco sulla luna. Una raccolta delle FAQ più frequenti e le relative risposte per avere un quadro completo del tema.

Quando avvenne il primo sbarco sulla luna?

Il primo sbarco sulla luna avvenne il 21 luglio 1969: l'allunaggio era avvenuto qualche ora prima, il 20 luglio alle 20:17:40 UTC (le 22:17 ora italiana), ma Neil Armstrong compì la sua storica camminata solo a distanza di qualche ora, quando la data era già cambiata.

Chi era il presidente americano durante lo sbarco sulla luna?

Era Richard Nixon, che era diventato presidente nel gennaio dello stesso anno. Le missioni Apollo furono lanciate dai suoi predecessori, Kennedy e Johnson, ma a lui restò il titolo di “presidente della luna”, perché tutti gli allunaggi dall'Apollo 11 all'Apollo 17 sono avvenuti sotto la sua presidenza.

In quale regione della luna avvenne la discesa dell'Apollo 11?

L'allunaggio avvenne sul Mare della Tranquillità, una zona della superficie lunare costantemente diretta verso la Terra.

Il punto preciso di contatto con il suolo lunare si trova alle coordinate 0,8° N, 23,4° E, ed è stato soprannominato Tranquillity Base, poi Statio Tranquillitatis. I tre crateri minori situati poco più a nord sono stati chiamati Aldrin, Collins e Armstrong.

Cosa sono Columbia ed Eagle?

La navicella Apollo 11 si componeva di tre parti: un modulo di comando, un modulo di servizio e un modulo lunare. Il modulo di comando, quello poi rientrato sulla Terra, prendeva il nome di Columbia. Eagle era invece il nome del modulo lunare che venne sganciato sulla luna e ospitò Armstong e Aldrin per la discesa nel Mare della Tranquillità.

Di chi è la foto dell'impronta sulla luna?

A differenza di quel che si potrebbe pensare, la celebre foto dell'impronta sul suolo lunare non è di Armstrong, comandante della missione, ma di Aldrin: è, in sostanza, l'impronta del secondo uomo ad aver messo piede sulla luna. La chiarezza dell'impronta è voluta, e dovuta al fatto che gli scienziati dovessero imprimere una forte pressione per verificare la compattezza del materiale che compone il suolo lunare, la regolite.

Lo sbarco sulla luna è vero?

Secondo il mondo scientifico, non abbiamo motivo di dubitarne. Tuttavia, esistono ancora oggi accaniti sostenitori della cosiddetta teoria del complotto lunare, secondo la quale le immagini dello sbarco sulla luna non sarebbero affatto vere ma ricostruite in studio con riflettori, luci di posa e materiale scenico fittizio. Un falso, insomma, una bufala vera e propria costruita ad arte dal governo americano per appropriarsi di una conquista che in realtà sarebbe avvenuta davvero solo successivamente.

Tra le cose maggiormente contestate alla NASA, che tuttavia ha prodotto motivazioni per la maggior parte delle affermazioni che contestano la veridicità dell'evento, ci sono:

  • La presenza di più fonti luminose sul suolo lunare
  • Una strana luce riflessa sul casco di Armstrong, quasi fosse un riflettore
  • Qualcosa di molto simile a una lettera che compare su una roccia
  • Il movimento della bandiera americana, che in assenza d'aria dovrebbe essere completamente immobile

Quali film parlano del primo sbarco sulla Luna e dell'Apollo 11?

Di film - anche di fantascienza - sul tema dello sbarco sulla Luna ce ne sono moltissimi. Inoltre quest'anno, proprio a causa del cinquantennale che ricorre, ne è stato prodotto uno sull'Apollo 11. Vediamo quali sono i titoli più celebri sullo sbarco sulla Luna del 1969:

  • First man, Il primo uomo. Una biografia di Neil Armstrong per la regia regia di Damien Chazelle.
  • Apollo 11, per la regia Todd Douglas Miller. Si tratta di un film focalizzato sulla missione del '69 uscito proprio quest'anno.
  • In the shadow of the moon, film di David Sington e Christopher Riley sul programma Apollo. È del 2007.
  • Opération Lune (poi Dark Side of the Moon) Un mockumentary che riassume la teoria del complotto lunare.