Rientro a scuola: ipotesi turni

Di Redazione Studenti.

Rientro a scuola scaglionato su turni. Ecco l'ipotesi che ha avanzato durante la diretta del 3 novembre il Presidente Giuseppe Conte

RIENTRO A SCUOLA

Giuseppe Conte aperto al rientro a scuola su turni
Giuseppe Conte aperto al rientro a scuola su turni — Fonte: getty-images

Il Governo è aperto a un rientro a scuola su turni. Questo è quello che è emerso dalla diretta in cui il premier Giuseppe Conte ha spiegato le nuove misure previste dal DPCM emanato ieri con le nuove misure di sicurezza per le vacanze natalizie.

RIENTRO A SCUOLA: TURNI

Ecco cosa ha detto ieri il premier a proposito di un ritorno sui banchi diviso per turni:

Noi non vogliamo escludere nessuna opzione di flessibilità. I turni pomeridiani? Ben vengano, noi dobbiamo favorire la flessibilità, ma non possiamo governare da Roma la situazione della differenziazione degli orari di ingresso e di uscita dei vari plessi dei vari istituti scolastici e soprattutto integrare questi dati con quelli del trasporto scolastico pubblico locale. Noi siamo a supporto ma alcune scelte in termini di flessibilità richiedono modulazioni territoriali.

La scelta della modulazione degli orari, quindi, è rimandata alle singole regioni, che possono fare meglio fronte alle necessità territoriali.

Le altre novità sul rientro a scuola: