Rientro a scuola 2021: tutte le nuove regole

Di Redazione Studenti.

Rientro a scuola 2021: microfoni, rilevatori di anidride carbonica e, ovviamente, mascherine e distanziamento. Ecco i suggerimenti dell'ISS

RIENTRO A SCUOLA 2021

Rientro a scuola 2021: dall'ISS nuovi suggerimenti per le regole da adottare
Rientro a scuola 2021: dall'ISS nuovi suggerimenti per le regole da adottare — Fonte: getty-images

Mentre si continua a insistere sull'importanza delle vaccinazioni per il personale scolastico e di quello ATA per il rientro a scuola 2021 (che potrebbe portare anche a un allentamento del distanziamento), vanno definendosi le nuove regole per ritornare in classe, in presenza, a settembre. 

RIENTRO IN CLASSE A SETTEMBRE, NUOVE REGOLE

L'Istituto Superiore di Sanità ha suggerito nuove regole che, se adottate contemporaneamente, porterebbero a una riduzione importante dei contagi. Di cosa si tratta? Ovviamente si inizia prima di tutto dall'utilizzo delle mascherine, che deve rimanere obbligatorio. Andrà mantenuto anche il distanziamento. Ma ci sono alcune novità importanti, come i rilevatori di anidride carbonica, areazione, gli screening periodici e i microfoni per i docenti.

Perché i microfoni? Perché la variante Delta è più contagiosa dell'Alfa e l'utilizzo dei microfoni permetterebbe di diminuire l'aerosol. Se però i sistemi di ventilazione meccanica non sono presenti nella gran maggior parte degli istituti, si potrebbe puntare sui rilevatori di anidride carbonica che possono segnalare ai docenti quando è necessario cambiare l'aria. 

Le ultime notizie sul ritorno in classe: