Scuola, ecco dove si torna in classe il 18 gennaio

Di Redazione Studenti.

Scuola, ecco dove si torna in classe il 18 gennaio: cosa dice il nuovo DPCM del 16 gennaio e il calendario della riapertura scuole, regione per regione

RIAPERTURA SCUOLE 18 GENNAIO 2021

È in arrivo un nuovo DPCM che sarà in vigore dal 16 gennaio al 5 marzo contenente ulteriori restrizioni per contrastare l'epidemia da coronavirus e novità sulla riapertura delle scuole. Quasi tutta Italia sarà zona arancione, stando alle prime indiscrezioni sulla valutazione dell'indice Rt e Lombardia e Sicilia rischiano di finire direttamente in zona rossa. 

NUOVO DPCM 16 GENNAIO

Le scuole superiori torneranno in classe a partire dal 18 gennaio con una presenza minima al 50% e fino al 75% dove consentito. Ogni regione ha però stabilitop il proprio calendario delle riaperture. Nel Lazio, in Liguria, Piemonte, Molise e Puglia le scuole superiori riapriranno il 18 gennaio, mentre in Umbria, Campania ed Emilia Romagna si ritornerà il 25. Le lezioni riprenderanno il 1 febbraio in Sardegna, Veneto, Calabria, Sicilia e Basilicata mentre sono già in classe gli studenti di Valle d'Aosta, Toscana, Abruzzo e Trentino. 

RIAPERTURA SCUOLE: IL TESTO DEL DPCM

Il testo del nuovo DPCM a proposito della riapertura delle scuole: 

"le istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado adottano forme flessibili nell’organizzazione dell’attività didattica ai sensi degli articoli 4 e 5 del decreto del Presidente della Repubblica 8 marzo  1999, n. 275, in modo che il 100 per cento delle attività siano svolte tramite il ricorso alla didattica digitale integrata e che, a  decorrere dal 18 gennaio 2021, almeno al 50 per cento e fino ad una  massimo del 75 per cento della popolazione studentesca delle predette istituzioni sia garantita l’attività didattica in presenza. La restante parte dell’attività didattica è svolta tramite il ricorso alla didattica a distanza”. 

Fonte: istock