Rapporto genitori e figli, un film ne indaga le dinamiche. E tu che rapporto hai con i tuoi?

Di Marta Ferrucci.

I genitori sono convinti di sapere tutto dei loro figli ma spesso non è così e, nell'adolescenza, per loro diventano quasi degli "sconosciuti". Veronesi scava nelle famiglie mettendo in luce vizi e virtù del rapporto tra adulti e adolescenti

SPECIALE SCUOLA 2017/2018

|Calendario scolastico| Temi di Italiano svolti

Per rimanere sempre aggiornato su notizie e borse di studio dal mondo della scuola diventa fan di Studenti Scuola su Facebook!

Nel nuovo film di Giovanni Veronesi "Genitori e figli: agitare bene prima dell'uso" il regista mette sotto la lente di ingrandimento le dinamiche interne delle famiglie. Scontri generazionali, polemiche, voglia di libertà... un film comico e a tratti amaro che offre al pubblico un'occasione di riflessione sui meccanismi che scattano quando i figli iniziano a crescere.

Per entrare nella testa degli adolescenti di oggi il regista è partito dai temi sulla famiglia fatti fare a studenti di un liceo di Foggia e di un liceo di Bologna, ignari del fatto che i loro temi sarebbero finiti in mano a sceneggiatori. Anche la differenza tra i temi degli studenti del Sud e del Nord è servita a Veronesi per cogliere spunti e caratteristiche particolari: "I ragazzi del Nord sono stati molto 'politically

correct'" - ha dichiarato Veronesi- "mentri gli altri li ho trovati molto più sinceri, nonostante qualche errore di grammatica".

Il film racconta la storia di Nina alle prese con i suoi quasi 15 anni. Una mattina Alberto (Michele Placido), suo insegnante d'italiano, dopo aver litigato con il figlio perché vuole a tutti i costi partecipare al Grande Fratello, fa fare ai suoi studenti un tema sul rapporto tra genitori e figli. Per Nina è l'occasione di parlare della sua famiglia, di suo padre Gianni che ha lasciato moglie e figli per vivere su una barca, di sua madre Luisa e del suo fratellino che a soli 8 anni manifesta inclinazioni razziste. Ma Nina racconta soprattutto la sua età, le amiche, le uscite in discoteca ed il suo primo batticuore per Patrizio. Nel suo tema, svelerà al professore anche cose del figlio che lui, il padre, non avrebbe mai

immaginato.

Dialogo, scontri, amicizia ma anche un tema che fa discutere spesso: i genitori conoscono veramente i loro figli? Raccontaci che rapporto hai con i tuoi genitori. Raccontaci se in famiglia c'è dialogo, se ti senti capito, se ritieni che i tuoi ti conoscano davvero oppure no.