Quarantena ridotta se gli studenti sono vaccinati: in arrivo il provvedimento

Di Redazione Studenti.

In arrivo il provvedimento che prevede la riduzione della quarantena se gli studenti sono vaccinati. Ecco come sarà e cosa sappiamo finora

QUARANTENA RIDOTTA A SCUOLA

Quarantena ridotta: la proposta sta per diventare provvedimento
Quarantena ridotta: la proposta sta per diventare provvedimento — Fonte: getty-images

Avevamo già parlato della possibilità di ridurre il periodo di quarantena o applicare il cosiddetto "modello bolla" per evitare la DAD nel caso in cui in clase uno studente sia positivo.

Ora si inizia a parlare di quarantena ridotta per gli studenti vaccinati: se fino ad ora lo studente vaccinato deve restare in casa per sette giorni al termine dei quali deve fare un tampone per certificare la negatività, la proposta è quella di ridurre a 4-5 giorni la quarantena se si ha il vaccino.

QUARANTENA PER ALUNNI VACCINATI

Le Regioni e l’Istituto superiore di sanità hanno iniziato gli incontri per produrre un testo che potrebbe essere pronto già dalla prossima settimana: qui si parla di quarantena ridotta per gli alnni vaccinati, ma la misura riguarderà con ogni probabilità solamente le scuole secondarie, perché gli alunni delle primarie non possono ancora accedere alla vaccinazione.

Nelle scuole superiori, gli alunni non vaccinati dovranno continuare con un isolamento di 10 giorni, come è stato finora.