Quanto studiano i maturandi per la maturità 2022?

Di Redazione Studenti.

A pochi giorni dalla maturità 2022 gli studenti iniziano a tirare le somme: ma è davvero uno studio matto e disperatissimo, quello per l'esame di Stato?

MATURITÀ 2022

Quanto studiano i maturandi per l'esame?
Quanto studiano i maturandi per l'esame? — Fonte: getty-images

Con la maturità 2022 alle porte, i ragazzi iniziano a confrontarsi fra loro. E così, nei gruppi Facebook e Telegram di Studenti. it, iniziano a fioccare le confessioni dei maturandi, fra ansie, incertezze e paure dell'esame.

"Ho finito la maggior parte delle cose: ora mi concentro sui collegamenti", scrive una ragazza. "Studio, ma non riesco a memorizzare bene, o almeno è una mia sensazione" aggiunge un'altra. E continua: "Giovedì faremo studio di gruppo e in quell'occasione potrò valutare se effettivamente non sono riuscita a memorizzare o è solo una sensazione".

"Ripasso ad oltranza di tutto e preparazione degli scritti" scrive qualcun altro. Ma c'è anche chi teme moltissimo la prova di Italiano: "Sono straniera e parto da 39 crediti. Sono nel panico". Non mancano poi i privatisti, che devono conciliare studio, lavoro e spesso famiglia: "Sono nei guai: ricominciare a studiare a 46 anni è da suicidio".

Ma quanto si concentrano sui libri i maturandi, in termini di tempo? Dall'indagine che abbiamo aperto sul gruppo Telegram, sembra non poi così tanto. Il 42%, quasi la metà dei votanti, quindi, risponde "Fino a tre ore, dopo vado in confusione". Il 28% studia fino a mezza giornata, mentre il 25% studia un'intera giornata, "altrimenti non mi sento tranquillo/a".

Resta una piccola percentuale di studenti, il 5%, che dichiara di studiare anche la notte, "altrimenti mi sento in ansia".

Leggi le nostre guide allo studio efficace: