Quanto dura l'orale della maturità 2023

Quanto dura l'orale della maturità 2023: ecco quanto dovrebbe durare il colloquio

Quanto dura l'orale della maturità 2023
getty-images

Orale maturità 2023

Quanto dura l'orale della maturità 2023
Fonte: getty-images

Cominciano oggi gli orali della maturità 2023. I colloqui rappresentano l'ultimo step dell'esame di Stato. Durante questa prova il candidato deve dimostrare le competenze acquisite dallo studente nelle discipline oggetto dell'esame. Il colloquio prende avvio da un argomento proposto dalla commissione. Il candidato, a partire da questo, deve cercare di fare il maggior numero possibile di collegamenti multidisciplinari tra l'argomento assegnato e le materie d'esame. Successivamente, il candidato deve presentare le esperienze svolte nell'ambito dei percorsi per le competenze trasversali, che includono la ex alternanza scuola lavoro. Questa presentazione può avvenire attraverso una breve relazione o un elaborato multimediale. Successivamente, si procede con le domande dei commissari e la correzione delle prove scritte

Quanto dura l'orale di maturità 2023

Nel corso del colloquio il candidato dovrà dimostrare di aver acquisito i contenuti e i metodi propri delle singole discipline e di aver maturato le competenze di Educazione civica. Considerata la complessità della prova, il colloquio orale ha una durata complessiva di circa 50/60 minuti, ma può essere più breve se la commissione è particolarmente stanca. 

Voto maturità 2023

Una volta superato l'orale, è il momento di preoccuparsi della valutazione finale:

Un consiglio in più