Quando riaprono le scuole dopo Pasqua 2021: ecco chi anticipa e chi no

Di Redazione Studenti.

Quando riaprono le scuole dopo Pasqua 2021? Molte regioni scelgono la data del 6 aprile, ma c'è chi anticipa la riapertura anche in zona rossa

RIAPERTURA SCUOLE

Riapertura scuole dopo Pasqua: chi anticipa e chi no
Riapertura scuole dopo Pasqua: chi anticipa e chi no — Fonte: istock

Con il nuovo DPCM si è stabilito infatti che anche nelle zone rosse riapriranno le scuole fino alla prima media. Nelle arancioni, invece, ritorneranno in presenza - dal 50 al 75% - anche le superiori. Diversamente, quindi, a quanto stabilito con il DPCM del 2 marzo, il Governo sceglie la scuola come una delle priorità per la ripartenza. 

QUANDO RIAPRONO LE SCUOLE

A tornare a scuola, sia prima che dopo le vacanze di Pasqua 2021, sarà uno studente su sei. C'è chi ritorna a scuola il 29 marzo e chi ritorna il 7 aprile. Di seguito la situazione aggiornata, regione per regione: 

  • In Valle d'Aosta dal 29 marzo riaprono le scuole dell'infanzia e la primaria;
  • In Piemonte si attende la riapertura dopo Pasqua;
  • In Lombardia, zona rossa, si valuta la riapertura dopo Pasqua;
  • In Liguria fino alle vacanze di Pasqua le superiori continuano con la dad al 100%, in presenza gli altri gradi;
  • In Trentino ritornano a scuola il 29 marzo infanzia ed elementari;
  • In Alto Adige didattica in presenza per elementari e medie;
  • In Veneto e in Friuli Venezia Giulia riapriranno dopo Pasqua;
  • In Toscana ed Emilia Romagna dad al 100%;
  • In Umbria didattica a distanza per medie e superiori;
  • Nelle Marche sono attese dopo Pasqua le prime riaperture;
  • Nel Lazio si ritorna in presenza il 30 aprile;
  • Abruzzo, Molise e Basilicata sono in zona arancione ma le scuole rimangono chiuse almneo fino a Pasqua;
  • Le restanti valuteranno le riaperture sempre dopo le vacanze di Pasqua.

Il Ministero sta inoltre lavorando al piano per tenere aperte le scuole anche in estate: ecco il piano delle attività possibili, sia all'aperto che al chiuso.