Speciale Borse di studio

Borse di studio universitarie per studenti di Psicologia

Stai cercando opportunità di finanziamento per il tuo percorso accademico? Scopri subito alcune delle migliori borse di studio per studenti di psicologia

Borse di studio universitarie per studenti di Psicologia
istock

Tutte le borse di studio per studenti di Psicologia e come candidarsi

Fonte: getty-images

Intraprendere un percorso di studio nell’ambito della Psicologia è un grande sogno per moltissimi studenti. Si tratta di un progetto ambizioso e al tempo stesso molto nobile che permette di mettere la propria conoscenza al servizio della salute mentale dei pazienti, ma non privo di costi.

Le borse di studio per studenti in psicologia rappresentano un ottimo modo per proseguire gli studi grazie a fondi erogati dalle Università stesse, spesso con il contributo delle regioni o delle enti e fondazioni private. Questo supporto economico può davvero aiutare gli studenti meritevoli che normalmente non avrebbero i mezzi per potersi permettere una formazione universitaria, notoriamente più costosa della scuola dell’obbligo.

Associazioni e fondazioni che erogano borse di studio per studenti di Psicologia

Avviare un percorso di studi in Psicologia significa mettere in conto il fatto di dover intraprendere un cammino che può durare anche molti anni, specialmente nel caso di alcune specializzazioni. In linea generale, si va dai 3 anni della triennale di psicologia fino ai 6 anni della facoltà di Medicina e Chirurgia, oltre ai quali non è incluso il percorso di specializzazione che varia, in base alla branca scelta, dai 4 ai 5 anni.

Proprio per aiutare gli studenti e le loro famiglie a sostenere i costi del lungo percorso universitario alcune Fondazioni istituiscono, ogni anno, una serie di bandi per borse di studio a cui poter accedere a partire dalle scuole superiori. Ecco un piccolo elenco.

Borse di studio in psicologia da SPR

La SPR, o Society for Psychotherapy Research è un’associazione scientifica internazionale che incoraggia lo sviluppo della ricerca in psicoterapia, nel rispetto dei suoi diversi indirizzi, e mira a valorizzare e migliorare il contributo della ricerca alla teoria clinica e alla pratica terapeutica.

Ogni anno i suoi bandi vengono aperti in questa sezione del loro sito ufficiale, e può essere interessante dare loro un’occhiata.

Borse di Studio dalla Fondazione Roma Sapienza

La Fondazione per la promozione dello studio e della ricerca La Sapienza promuove e assegna borse di studio e premi per studenti e laureati, perseguendo con particolare attenzione uno dei suoi scopi istituzionali, quale favorire gli studenti particolarmente meritevoli nel loro percorso universitario e contribuire a far raggiungere ai migliori laureati i propri obiettivi di lavoro e di ricerca, incentivando in entrambi i casi l'ottenimento di grandi risultati.

Borse di studio in psicologia dalla Fondazione Golgo Cenci

La Fondazione Golgi Cenci centro di ricerca sull’invecchiamento e le patologie correlate seleziona annualmente, tramite borsa di studio, uno psicologo esperto in neuropsicologia per un incarico volto all’approfondimento di fattori di rischio e protettivi per l’invecchiamento cerebrale.

Borse di studio in psicologia dalla Fondazione Santa Lucia

Ogni anno la Fondazione Santa Lucia eroga circa una trentina di borse di studio sia per studenti che per laureati in Psicologia. La Fondazione si occupa di suddividere le borse di studio in categorie e ognuna ha degli specifici criteri, che per lo più riguardano il merito e di conseguenza la media voti e tutte le performance accademiche.

Borse di studio in Psicologia erogate da enti e istituti

È importante sapere (anzi, ribadire) che il percorso di studi in Psicologia spesso può non limitarsi alla triennale, specialmente per chi intende diventare psicoterapeuta o scendere nel campo dell’approfondimento scientifico.

Ciò significa, dunque, un incremento dei costi.

Per questo, sia prima dell’immatricolazione che dopo l’iscrizione è fondamentale conoscere i contributi finanziario a sostegno della propria carriera accademica erogati da Enti: eccone una piccola selezione.

Borse di studio per studenti di psicologia dall’ENPAP

L’ENPAP, ovvero l’ente nazionale di previdenza e assistenza per gli psicologi prevede un contributo per attività di formazione professionale degli Iscritti (cd. Borse di Studio) è un sostegno economico dedicato agli Iscritti ENPAP che partecipano a corsi, master o specializzazioni in ambiti inerenti alla professione di Psicologo. I bandi vengono aggiornati annualmente.

Borse di studio LILT

La LILT (Lega Italiana per la Lotta ai Tumori) bandisce borse di studio molto specifiche in Psicologia Oncologica. Le borse di studio finanziano annualmente progetti di ricerca che riguardano la delicata situazione mentale di pazienti oncologici e sono anche mirate a ottimizzare le risorse e facilitare il completamento degli studi di chi sta seguendo un corso di laurea in Psicologia. 

In particolare, i contributi sono destinati a studenti, neolaureati, dottorandi e ricercatori in Psicologia, Psicologia Clinica o Psichiatria.

Borse di studio in ambito medico-ospedaliero dal Policlinico Sant’Orsola

Non accade tutti gli anni, ma spesso il Policlinico Sant’Orsola apre alcuni bandi per borse di studio per la necessità di psicologi in alcuni settori medici. Basta aprire il sito ufficiale della struttura ospedaliera e usare la barra di ricerca per individuare le borse di studio al momento attive.

Borse di studio erogate dagli atenei

Sei già iscritto a un'università e desideri accedere al programma regionale per le borse di studio o stai pianificando di iscriverti? Ricordati sempre di controllare la sezione dedicata alle borse di studio sul sito ufficiale del tuo ateneo, così da rimanere aggiornato su tutte le attività in corso, e non perdere l’opportunità di studiare senza doverti preoccupare eccessivamente della retta.

Di seguito ti elencheremo una serie di atenei che si muovono in maniera annuale/ciclica per erogare proprio borse di studio in psicologia, ma ti ricordiamo che è sempre meglio consultare tutte le pagine web degli atenei per essere sempre aggiornati sulle novità.

Requisiti e criteri di selezione per ottenere una borsa di studio

Dopo aver visto le possibilità di borse di studio è giusto fare un piccolo ripasso per sapere come si possono ottenere questi importanti contributi.

Generalmente, i criteri sono reddito e meriti accademici. Per accedere a borse di studio basate sul reddito occorre fornire all'ente erogatore la certificazione ISEE, ovvero l'indicatore che serve per valutare e confrontare la situazione economica del nucleo famigliare dello studente.

Una volta valutata la certificazione ISEE, lo studente sarà inserito in una specifica fascia in base alla quale potrà beneficiare di contributi economici ed esoneri totali o parziali relativi al pagamento delle tasse universitarie. Vi ricordiamo anche che nel 2017 è stata inoltre introdotta la No Tax Area, che permette a chi ha un ISEE sotto i 13.000 € di non pagare l'iscrizione all'Università. Per maggiori informazioni è sufficiente visionare il sito ufficiale del Diritto allo Studio.

Riguardo al merito, invece, tutto è relativo ai risultati ottenuti dallo studente durante il suo percorso di studio. In ogni caso, prima di fare domanda, vi ricordiamo di avere le idee chiare su come si chiede una borsa di studio e su cosa bisogna fare per avere una candidatura che sia impeccabile.

Altri contenuti su borse di studio

Un consiglio in più