Prove Invalsi terza media: le indicazioni sul test

Di Marta Ferrucci.

Prove Invalsi terza media 2017, come funzionano i test. Come si svolge la prova, regolamento, procedure, tempi e correzione

PROVE INVALSI: COME FUNZIONANO

Prove Invalsi terza media
Prove Invalsi terza media — Fonte: istock

Le prove Invalsi sono i test uguali per tutti gli studenti di terza media che per l'esame si svolgeranno giovedì 15 giugno, dopo lo scritto di Italiano e matematica mentre, generalmente, l'orale si svolge al termine di tutti gli scritti.
Rispetto agli altri scritti che vengono elaborati dai professori interni alla scuola (lo scritto di Italiano, Matematica e di lingua straniera), il test Invalsi viene elaborato e fornito dall'Invalsi, ovvero dall'Istituto per la valutazione del sistema scolastico nazionale e serve a valutare con un criterio unico e uguale per tutti la preparazione degli studenti e l'efficienza della scuola italiana.

PROTOCOLLO PROVE INVALSI 2017: COME SI SVOLGONO

Trattandosi di una prova nazionale, le procedure seguono tempi e modi uguali in tutte le scuole in cui si svolgono gli esami di terza media. Ne avrai sicuramente già parlato con i tuoi professori ma noi riassumiamo tutte le procedure qui di seguito. Ecco quali sono:

  • 08:00 - Apertura degli scatoloni in cui si trovano i fascicoli delle prove Invalsi
  • 08:30 - Al via le prove: in ogni classe si aprono i fascicoli e vengono distribuite le prove agli studenti
  • Controllo che non ci siano cellulari o altre apparecchiature elettroniche accese in giro per la classe: sono vietate e tentare di barare potrebbe costare molto caro!
  • Per svolger ela prova si possono usare solo penne con inchistro blu o nero. Anche questo ti verrà comunicato a partire dalle 8.30
  • Si comincia con la prova di Matematica. una volta ricevuto il plico con gli esercizi da svolgere, seguiranno le indicazioni per segnalare tutti i dati personali (nome, cosgnome, la classe...)
  • La prova di Matematica dura 75 minuti.  Ti verrà comunicato anche questo e sarai avvisato 10 minuti prima dello scadere del tempo così da darti la possibilità di correggere e conclure la prova
  • Dopo la prova di matematica c'è una pausa di 15 minuti
  • Al termine della pausa si riprende con la prova di Italiano che si svolgerà con le stesse modalità e tempi della prova di Matematica.

PROVE INVALSI, SE HAI DEI DUBBI CHIEDI

Prima di iniziare a svolgere la prova è molto importante chiarire tutti gli eventuali dubbi che potrebbero sorgere dallo svolgimento della prova. Se ci sono cose che non capisci, esercizi e qualunque altra cosa ti risulta di difficile comprensione, chiedi ai tuoi prof. Loro sono lì per quello: leggeranno ad alta voce le istruzioni generali e gli studenti saranno invitati a leggere attentamente i quesiti e a rispondere a quanto richiesto; questo sarà il momento buono per chiarire tutti i tuoi dubbi.

TEST INVALSI TERZA MEDIA, IMPOSSIBILE COPIARE

All'esame è praticamente impossibile copiare perchè della stessa prova ne vengono stampate diverse versioni (stessi esercizi ma distribuiti sul foglio diversamente) e vengono consegnati agli studenti in modo tale che nessuno abbia vicino persone con la stessa versione della prova. Ad esempio, se copiate dal vicino di banco l'esercizio n° 2 di matematica, avrete sbagliato tutto perchè il vostro esercizio n° 2 sul compito del compagno potrebbe essere il 5! Dunque rimboccatevi le maniche, studiate e se avete un momento di vuoto mentale chiedete un aiutino ai vostri prof!
Concluso anche l'ultimo scritto non vi resta che affrontare il colloquio di terza media: leggi qui la guida all'orale e le info sul calendario della prova.