Prove Invalsi 2022, al via da domani: non serviranno per l'università, il chiarimento del MI

Di Maria Carola Pisano.

Prove Invalsi per i ragazzi della maturità 2022: il MI chiarisce che non serviranno per l'università. Test al via dal 1 marzo

PROVE INVALSI 2022

Prove Invalsi 2022, al via domani
Prove Invalsi 2022, al via domani — Fonte: getty-images

Dal 1 marzo i ragazzi dell'ultimo anno delle superiori svolgeranno al PC le prove Invalsi 2022, test al PC di italiano, matematica e inglese che valuteranno le loro competenze e lo stato di salute dell'Istruzione italiana fino al 31 dello stesso mese. La partecipazione alle prove Invalsi, vi ricordiamo, non è obbligatoria quest'anno per l'ammissione alla maturità 2022. 

INVALSI E UNIVERSITA'

La settimana precedente Ilsole24ore aveva ipotizzato che le Invalsi progressivamente sarebbero state usate per l'ammissione all'università. Il Ministero dell'Istruzione insieme con quello dell'Università e della Ricerca hanno però chiarito "che non c'è nessuna ipotesi allo studio sull'utilizzo dei test Invalsi ai fini dell'ingresso ai corsi universitari ad accesso programmato".  

Le prove Invalsi non sono quindi considerate fondamentali né per l'ammissione all'esame né per il voto finale della maturità 2022.  

Ti consigliamo comunque di dare un'occhiata alla struttura dei test e alle simulazioni ufficiali: