Test Invalsi 2020: linee guida per la quinta superiore

Di Redazione Studenti.

Prove Invalsi 2020: scopri le linee guida pubblicate dall'omonimo istituto per lo svolgimento dei test della quinta superiore

PROVE INVALSI 2020

Prove Invalsi 2020: le linee guida per la quinta superiore
Prove Invalsi 2020: le linee guida per la quinta superiore — Fonte: istock

Quest'anno le prove Invalsi della quinta superiore si sosterranno dal 2 al 31 marzo, ad eccezione delle classi campione che le faranno dal 9 al 12 dello stesso mese. I test Invalsi 2020 sono prove di italiano, matematica e inglese rivolte a tutti gli studenti che a giugno devono affrontare la maturità 2020, che si svolgono al PC e che non rappresentano un requisito fondamentale per l'ammissione allo stesso esame

Iscriviti al gruppo Facebook dedicato ai maturandi del nuovo Esame di Stato per rimanere aggiornato sulle news della maturità 2020, parlare con gli altri maturandi e avere consigli su prove e tesine

TEST INVALSI 2020

L'istituto Invalsi ha pubblicato una serie di linee guida utili tanto alle scuole quanto agli studenti per la somministrazione delle prove Invalsi 2020. Come indicato nel documento dell'Invalsi, i test di italiano e inglese sono unici e non differenziati per corso di studio. 

INVALSI 2020: PROVA DI ITALIANO

La prova Invalsi di italiano prevede la comprensione di testi scritti di diverse tipologie, non ha contenuti di storia della letteratura ma si riferisci a traguardi comuni a tutti gli indirizzi di studio. 

TEST INVALSI 2020: PROVA DI INGLESE

La prova di inglese è composta da una parte di reading e un'altra di listening. Contien compiti di livello B1 e B2 del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue. 

INVALSI 2020: PROVA DI MATEMATICA

Il livello della prova Invalsi di matematica della quinta superiore prevede una differenziazione in base ai diversi indirizzi di studio:

  • Tipologia A: Licei NON scientifici e istituti professionali
  • Tipologia B: Istituti tecnici
  • Tipologia C: Licei scientifici 

PROVE INVALSI: DURATA DELLE PROVE

Come già sottolineato, le prove si svolgono al PC e questo implica che non verranno somministrate in maniera simultanea. L'Istituto Invalsi consiglia alle scuole di somministrare le prove agli studenti in tre giornate distinte. Meno consigliata la soluzione in due giornate distinte e sconsigliata quella in una sola giornata. La somministrazione in tre giornate diverse delle prove Invalsi è l'ideale, specie se diamo un'occhiata alla durata di ogni singola prova

  • Italiano: 120 minuti;
  • Matematica 120 minuti;
  • Inglese-reading: 90 minuti
  • Inglese-listening: circa 60 minuti (varia da studente a studente). 

Cosa sapere sulle prove Invalsi 2020 per gli studenti della maturità: