Professioni Sanitarie più richieste: quali sono

Di Redazione Studenti.

Scopri cosa fanno e quali sono le professioni sanitarie più importanti e richieste nel mondo del lavoro

PROFESSIONI SANITARIE: QUALI SONO?

Sotto il nome di professioni sanitarie rientrano figure professionali che svolgono lavori anche molto diversi tra loro. Per potersi orientare In vista del test di ingresso per questi corsi di laurea è bene che le aspiranti matricole abbiano ben chiaro quali sono le diverse professioni sanitarie, quali compiti svolgono e quali sono quelle più richieste. Sapere queste cose, infatti, aiuterà a scegliere con la giusta consapevolezza il corso di laurea a numero chiuso che meglio si adatta alle proprie esigenze lavorative e alle proprie attitudini.

Ecco l'elenco dei corsi di Professioni Sanitarie:

  • Infermieristica
  • Ostetricia
  • Infermieristica pediatrica
  • Podologia
  • Fisioterapia
  • Logopedia
  • Ortottica e assistenza oftalmologica
  • Terapia della neuro e psicomotricità dell’età
    evolutiva
  • Tecnica della riabilitazione psichiatrica
  • Terapia occupazionale
  • Educazione professionale
  • Tecniche audiometriche
  • Tecniche di laboratorio biomedico
  • Tecnica di radiologia per immagini e
    radioterapia
  • Tecniche di neurofisiopatologia
  • Tecniche ortopediche
  • Tecniche audioprotesiche
  • Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria e
    perfusione cardiovascolare
  • Igiene dentale
  • Dietistica
  • Tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei
    luoghi di lavoro
  • Assistenza sanitaria

PROFESSIONI SANITARIE PIÙ RICHIESTE

Professioni sanitarie: quali sono le più richieste
Professioni sanitarie: quali sono le più richieste — Fonte: istock

Per prima cosa occorre specificare che non tutti gli atenei attivano tutti i 22 corsi di laurea. Inoltre bisogna sapere che i posti disponibili per Professioni Sanitarie variano a seconda delle Università. È quindi molto importante avere le idee ben chiare sul profilo professionale per cui si intende formarsi in modo da iscriversi al test d’ingresso nell’ateneo giusto.

Proprio per questo abbiamo raccolto l'elenco delle 10 professioni sanitarie più richieste dal mondo del lavoro, con la descrizione del loro ruolo.

  • Infermieristica
    La figura professionale così formata, sempre richiesta sia nel settore pubblico che  in quello privato, richiede dedizione, pazienza e un’ottima capacità di relazionarsi con i pazienti. È consigliabile scegliere il reparto presso cui si sente di essere più portati.
  • Logopedia
    Il logopedista si occupa della prevenzione e della cura attraverso la riabilitazione delle patologie del linguaggio e della comunicazione (disturbi della voce e della parola, handicap comunicativi e problematiche varie legate sia al linguaggio orale che a quello scritto). I pazienti sono per lo più in età evolutiva, ma non mancano casi appartenenti a tutte le altre fasce d’età. La richiesta di questa figura al momento risulta essere in crescita.
  • Fisioterapia
    La figura professionale così formata è molto richiesta  ha il compito di seguire i pazienti per quel che riguarda la cura e la prevenzione delle patologie legate all’area della motricità. È possibile trovare un impiego nel settore pubblico e in quello provato, ma anche esercitare in proprio.
  • Ostetricia
    L’entrata nel mondo del lavoro per gli studenti che hanno scelto di intraprendere questa strada è solitamente a breve o, nel peggiore di casi, a medio termine, dopo il conseguimento della laurea. Anche in questo caso, infatti, la richiesta non manca sia nel settore pubblico che in quello privato.
  • Podologia
    La figura professionale così formata si occupa delle patologie che colpiscono i piedi. Da un punto di vista lavorativo occorre specificare che la richiesta in ambito sanitario è abbastanza presente e che, comunque, è possibile prendere in considerazione la possibilità di lavorare in proprio.
  • Terapia della Neuro-Psicomotricità infantile
    Questa specializzazione poco conosciuta è atta a formare una figura professionale il cui scopo è occuparsi della cura e della riabilitazione in ambito pediatrico di pazienti colpiti da malattie neuropsichiatriche nelle aree della neuro-psicomotricità, della neuropsicologia e della psicopatologia dello sviluppo. La scarsa presenza di esperti in questo campo è uno dei fattori che facilita l’ingresso nel mondo del lavoro.
  • Ortottica
    La figura professionale così formata è poco conosciuta e si occupa della prevenzione e della cura disturbi motori e sensoriali della visione. Data la scarsa presenza dei laureati in Ortottica si presuppone che per essi l’ingresso nel mondo del lavoro sia da considerarsi abbastanza semplice.
  • Igiene dentale
    L’igienista dentale è una figura professionale il cui scopo è quello di supportare l’odontoiatra nel campo dell’igiene dentale. L’inserimento nel mondo del lavoro avviene di solito in tempi relativamente brevi.
  • Tecniche di radiologia
    Per i radiologi, figure molto richieste soprattutto in ambito ospedaliero per via delle loro competenze riguardanti l’uso di macchinari così specifici e così diffusi, l’inserimento nel mondo del lavoro avviene in maniera piuttosto rapida.
  • Dietistica
    La figura professionale così formata è sempre più richiesta soprattutto per via della diffusione dei disturbi del comportamento alimentare. Il suo scopo è quello di fornire una corretta educazione alimentare ai propri pazienti sia all’interno di strutture pubbliche che in proprio in seguito a prescrizione medica

PROFESSIONI SANITARIE: TUTTO SUL TEST D’INGRESSO

Cos’è, come si svolge e come funziona il test d’ingresso per Professioni Sanitarie. Le guide di Studenti.it