Primo giorno di scuola a settembre. Da quando? La legge 517 del 4 agosto 1977

Di Veronica Adriani.

Il primo giorno di scuola non è iniziato sempre a settembre: di mezzo c'è una legge e un evento che ha cambiato la storia della scuola. Ecco quale

PRIMO GIORNO DI SCUOLA

Primo giorno di scuola: ecco da quando, per legge, si inizia a settembre e non a ottobre
Primo giorno di scuola: ecco da quando, per legge, si inizia a settembre e non a ottobre — Fonte: istock

iniziano con una cosa che forse non sai: gli studenti italiani al loro primo giorno di scuola si chiamavano Remigini perché iniziavano la scuola nel giorno, appunto, di San Remigio. Prima del 1977, infatti, il nome degli studenti d'Italia era legato al santo che si festeggiava il 1 ottobre: settembre era infatti il mese dedicato agli esami di riparazione, che all'epoca ancora erano presenti nell'ordinamento scolastico del paese, e l'inizio della scuola avveniva nel corso del mese successivo.

Con la legge 4 agosto 1977, n. 517, tutto è cambiato. Nel testo, all'art.11, si legge infatti:

Il Ministro per la pubblica istruzione, sentito il Consiglio nazionale della pubblica istruzione, ogni tre anni, entro il 31 dicembre, determina con suo decreto il calendario scolastico per i vari ordini di scuola fissando la data di inizio e il termine delle lezioni rispettivamente tra il 10 e il 20 settembre e tra il 10 e il 30 giugno. Entro il 30 giugno devono svolgersi anche gli esami di licenza ed idoneità nella scuola elementare e media e quelli di idoneità negli istituti e scuole di istruzione secondaria superiore ed artistica.

QUANDO INIZIA LA SCUOLA A SETTEMBRE

Se fino al 1977 la scuola iniziava infatti il 1 ottobre, lasciando agli studenti la possibilità di godere degli ultimi scampoli d'estate, ora l'inizio ad ottobre è prerogativa esclusiva degli universitari. La scuola inizia infatti sempre prima, e quest'anno i primi studenti d'Italia torneranno sui banchi già l'11 settembre.

In moltissimi ricordano le estati lunghe, le vendemmie, e anche il rientro a scuola con un po' di fresco in più. A cambiare per sempre le sorti degli studenti italiani è stata infatti l'abolizione degli esami di riparazione, sostituita, in tempi moderni, dal recupero del debito formativo, che però segue tempi e modalità del tutto differenti.

Se vuoi conoscere le date del rientro a scuola, puoi dare un'occhiata qui: primo giorno di scuola 2019.

Se invece già stai pensando alle prossime vacanze, non temere: puoi prepararti anche a quelle!

 

 

CURIOSITÀ SULLA SCUOLA: GUARDA IL VIDEO