Primo giorno di scuola, gli auguri di Profumo

Di Valeria Roscioni.

Il Ministro fa gli auguri a studenti, insegnanti e personale scolastico per l’inizio di un nuovo anno che spera sarà pieno di cambiamenti

SPECIALE SCUOLA 2017/2018

|Calendario scolastico| Temi di Italiano svolti

“Sarà un anno importante di avvio di un progetto che ci consente di migliorare la scuola e i servizi per gli studenti. Vogliamo fare una scuola più europea. Un sincero augurio a tutti gli studenti, ai dirigenti, agli insegnanti, al personale tecnico-amministrativo, a tutte quelle persone che contribuiscono con il loro lavoro quotidiano al funzionamento della scuola'”. Nell’anno delle polemiche Francesco Profumo ha deciso di far arrivare il suo messaggio di incoraggiamento forte e chiaro.

BACK TO SCHOOL, TUTTO QUELLO CHE C'E' DA SAPERE SUL RIENTRO TRA I BANCHI >>

intervista_profumoCosì dai microfoni di Sky Tg 24 il Ministro ha scelto parole di stima per il nostro sistema formativo ce ha definito “di grande qualità” augurandosi comunque che quest’anno si faccia “qualche passo avanti per il miglioramento complessivo”
Non c’è spazio per le varie polemiche che in questi giorni orbitano attorno al mondo dell’istruzione.

PROF BOCCIATI DA STUDENTI E GENITORI. SCOPRI PERCHE' >>

Un pensiero va a Melissa Bassi, uccisa lo scorso anno di fronte alla scuola Falcone di Brindisi, e agli studenti dell’Emilia dove “da parte di tutti, famiglie, presidi, studenti e regione perché tutto possa essere pronto. Il 17 riapriranno le scuole tranne i 13 comprensori ma questi, saranno pronti per i primi di ottobre”.
Poi è suonata la campanella.