Prima prova maturità 2018: traccia su Alberto Moravia

Di Valeria Roscioni.

Tracce prima prova 2018: alla Maturità il Miur sceglierà un brano di Moravia? Ripassa con noi questo autore

PRIMA PROVA MATURITA’ 2018: TRACCIA SU ALBERTO MORAVIA

Dire con certezza quale autore sceglierà il Miur per la traccia di analisi del testo alla prima prova di Maturità 2018, è impossibile. Per prepararci al primo scritto, quest'anno fissato per il 20 giugno, si possono percorrere due strade: la prima è prepararsi con il nostro tototema : qua infatti abbiamo raccolto gli anniversari importanti a cui il Miur potrebbe ispirarsi per le tracce del primo scritto. Dall'altra studiare gli autori più papabili, prendendo spunto soprattutto da quelli del Novecento italiano, in programma nell'ultimo anno delle superiori. Proprio per questo abbiamo deciso di ripassare un autore importantissimo, del quale quest'anno si festeggiano i i 110 anni dalla nascita: stiamo parlando di Alberto Moravia.

Da non perdere: Tracce Maturità 2018: i migliori tutorial per copiare

Prima prova maturità 2017: Alberto Moravia
Prima prova maturità 2017: Alberto Moravia

TRACCIA PRIMA PROVA: ALBERTO MORAVIA ALLA MATURITA’ 2018. Qualora il Miur alla prima prova 2018 decidesse di seguire la regola non scritta dell'alternanza mettendo per l'Esame di Maturità i maturandi di fronte ad un testo di prosa, allora Alberto Moravia potrebbe effettivamente uno degli autori con cui gli studenti potrebbero doversi confrontare qualora scegliessero la traccia di analisi del testo. Andrà davvero così? Difficile rispondere, intanto non resta che ripassare. Ecco tutto quello che devi sapere:

TRACCE MATURITA’: GLI AUTORI DELLA PRIMA PROVA PER L’ANALISI DEL TESTO. E se il Ministero non scegliesse un altro scrittore per la Traccia A della prima prova 2018? Dato che rispondere a questa domanda prima del 20 giugno è impossibile, non ti resta che ripassare tutti gli altri autori:

Ripassa con noi: Traccia di analisi del testo: i riassunti