Prima prova maturità 2018: traccia su Gabriele D’Annunzio

Di Valeria Roscioni.

Tracce maturità 2018: sarà D’Annunzio l'autore scelto dal MIUR per la prima prova di quest'anno? Ripassa con noi per l'analisi del testo

TRACCIA SU D'ANNUNZIO PRIMA PROVA MATURITA'

Vuoi stupire tutta la commissione di Maturità 2018? Allora puoi scegliere di fare la traccia di analisi del testo per la prima prova 2018, non senza esserti preparato a sufficienza! Tra gli autori più papabili che il Miur potrebbe scegliere per le tracce del primo scritto, c'è Gabriele D'Annunzio, di cui quest'anno ricorre anche l'anniversario degli 80 anni dalla morte. In attesa della risposta ufficiale che arriverà solo il 20 giugno (giorno della prima prova e del fischio d’inizio degli Esami di Maturità) Studenti.it sta accompagnando i maturandi nel loro percorso di studio. Oggi ci prepariamo per un'eventuale traccia su Gabriele D'Annunzio.

  • Gruppo Facebook Maturità 2018: iscriviti anche tu per parlare con gli altri maturandi, rimanere aggiornato sulle prove, avere consigli sulle tesine ed esorcizzare l'ansia!

TRACCIA PRIMA PROVA : D’ANNUNZIO ALLA MATURITA’ 2018

Traccia su Gabriele D'Annunzio prima prova maturità
Traccia su Gabriele D'Annunzio prima prova maturità — Fonte: ansa

Effettivamente il poeta vate manca dalle tracce della Maturità almeno dal 1999 e potrebbe essere scelto come autore per la prima prova 2018 qualora il Miur decidesse di proporre ai ragazzi un brano poetico.
Nel caso in cui le cose stessero davvero così, ecco tutto quello che devi assolutamente sapere su questo autore per prepararti alla prima prova.

TRACCE MATURITA’ 2018: TUTTI GLI AUTORI DELLA PRIMA PROVA

L'autore prescelto dal Miur per la traccia della prima prova, però, potrebbe non essere D'Annunzio e, quindi, il ripasso deve andare avanti. Ecco le fonti con tutti gli appunti e i riassunti di cui hai bisogno: