Prima prova maturità 2019, cosa portare all'esame di Stato

Di Maria Carola Pisano.

Maturità 2019, prima prova: ecco cosa puoi portare e usare durante lo scritto ministeriale

PRIMA PROVA MATURITÀ 2019

Maturità 2019: cosa portare alla prima prova
Maturità 2019: cosa portare alla prima prova — Fonte: istock

Una delle domande più frequenti a un giorno dalla maturità 2019 è: cosa posso portare alla prima prova? Prima di acchiappare tutti i fogli protocollo possibili, prima di mettere il bianchetto - che all'esame è vietato - nell'astuccio è bene capire precisamente cosa non dovete assolutamente dimenticare di portare alla prima prova e cosa, invece, vi fornirà direttamente la scuola - come i fogli protocollo

MATURITÀ 2019: POSSO PORTARE LA PENNA?

Le penne le devi portare da casa: ricordati di non prenderne solo una ma almeno due nel caso una ti abbandonasse a metà strada. Ricordati di prenderle dello stesso colore per evitare di creare disordine sul foglio. 

ALLA PRIMA PROVA POSSO PORTARE IL VOCABOLARIO?

Sì, il dizionario è essenziale per lo svolgimento della prima prova 2019. 

ALL'ESAME POSSO PORTARE ACQUA E CIBO?

Certamente: la prima prova 2019 durerà sei ore nelle quali dovrai avere cibo a sufficienza per prevenire, specie con questo caldo, un calo di zuccheri. 

PRIMA PROVA 2019: COSA NON DIMENTICARE ASSOLUTAMENTE

Non dimenticare di portare con te anche un documento di identità per registrarti all'arrivo e la calcolatrice - per chi la userà alla seconda prova - da sottoporre al giudizio della commissione. Controlla qui che la tua calcolatrice sia tra quelle ammesse dal Miur