Prima prova maturità 2018: 7 possibili tracce per 7 giorni

Di Maria Carola Pisano.

Prima prova maturità 2018: ci separano 7 giorni dal primo scritto di italiano. Preparati con queste 7 possibili tracce d'esame

TRACCE MATURITA' 2018

Maturità 2018: 7 tracce per 7 giorni in vista della prima prova
Maturità 2018: 7 tracce per 7 giorni in vista della prima prova — Fonte: istock

7 giorni alla prima prova di maturità, lo scritto di italiano che attende tutti i maturandi il 20 giugno. Prima prova dell'esame di Stato, è anche quella vissuta con meno ansia e incertezza ma noi vi consigliamo di non sottovalutarla. Per arrivare preparato è bene conoscere alcuni dei temi che potrebbero entrare tra le tracce della prima prova. Tra tutte quelle possibili individuate per quest'anno scolastico e che potrebbero diventare temi del primo scritto, ve ne vogliamo proporre 7, a nostro avviso più probabili di altre per diverse ragioni, da studiare in questa settimana che ci separa dal calcio di inizio della maturità.

POSSIBILI TRACCE ESAME DI STATO 2018

Uno dei temi individuati già all'inizio dell'anno scolastico come possibile traccia di maturità 2018 è quello della Costituzione Italiana, arrivato quest'anno al 70° anniversario. Perché crediamo che sia fra le tracce della prima prova? Perché la Fedeli, ex Ministra dell'Istruzione, ha parlato dell'importante anniversario a novembre e, a gennaio, ha fatto distribuire una copia della Costituzione in tutte le scuole. Ecco perché è probabile che il Miur l'abbia scelta come una possibile traccia, che sia per il saggio breve storico politico o per il tema storico

TEMI MATURITA' 2018

Altro importante anniversario in ambito storico da ricordare per le tracce di maturità 2018, è quello dei 40 anni dal sequestro e dall'omicidio del politico italiano Aldo Moro. 5 volte Presidente del Consiglio dei Ministri e fautore del compromesso tra Democrazia Cristiana e Partito Comunista Italiano, Moro fu sequestrato dalle Brigate Rosse il 16 marzo 1978 e trovato morto, nel bagagliaio di un auto, 55 giorni più tardi.

Sono passati 40 anni anche dalla Legge 194 che legittima e regola l'accesso all'aborto. Fino al 1978 l'aborto - sia per chi lo praticava sia per chi si sottoponeva alla pratica - era considerato un reato penale. Una traccia di maturità 2018 sul delicato tema non è quindi da escludere:

ANNIVERSARI 2018

Non dimentichiamo poi un altro tema importantissimo: il Sessantotto. Altra traccia posbabile per la tipologia B e la tipologia C, il cinquantesimo anniversario della contestazione giovanile non è da sottovalutare. Il movimento studentesco mise la società davanti ai problemi legati alla rivendicazione di diritti e all'uguaglianza sociale. Preparati alla possibile prima prova 2018 sul Sessantotto:

Quale possibile traccia, invece, per il saggio breve tecnico scientifico? Lasciando gli anniversari importanti da parte, vi ricordiamo che quest'anno si è spento - precisamente il 14 marzo 2018 - uno dei più grandi fisici dell'epoca contemporanea: Stephen Hawking. Il Miur potrebbe averlo messo nelle prove della maturità di quest'anno? Non è da escludere: le tracce sono state scelte agli inizi di maggio, mentre la morte del fisico britannico risale a marzo. 

Anniversario importante per un possibile tema di ordine generale - meglio conosciuto come d'attualità - è quello dei 20 anni dalla fondazione di Google: il motore di ricerca più conosciuto al mondo che ha cambiato la nostra vita e il nostro modo di cercare informazioni. Come si svolge una traccia su Google? Rispondiamo noi:

Per il saggio breve socio economico vi proponiamo un grande classico che, sotto diverse forme, sembra presentarsi ogni anno alla maturità: il tema ambientale. Se l'anno scorso il Miur ha proposto una traccia sulle catastrofi ambientali, e l'anno prima sul valore del paesaggio, quest'anno sarà la volta di un tema sullo sviluppo sostenibile? Noi ci scommettiamo!

Preparati al primo scritto di italiano con le nostre guide: