Prima prova, di cosa parla la novella Nedda di Giovanni Verga

Di Maria Carola Pisano.

Nedda di Giovanni Verga è tra le tracce della prima prova di maturità: ecco di cosa si tratta

PRIMA PROVA: VERGA

Di cosa parla Nedda, novella di Verga tra le tracce della prima prova di maturità
Di cosa parla Nedda, novella di Verga tra le tracce della prima prova di maturità — Fonte: getty-images

Secondo le anticipazioni uscite su Fanpage e RaiNews e ora sulla maggior parte dei portali di informazione, uno dei brani della tipologia A - analisi del testo - della prima prova di maturità 2022 è tratto dalla novella Nedda, di Giovanni Verga.  

NEDDA DI VERGA TRA LE TRACCE DI MATURITA'

Nedda è una delle novelle più famose dello scrittore siciliano Giovanni Verga. Ma di cosa parla esattamente? La novella compare per la prima volta su Rivista Italiana nel 1874 e parla, appunto, di Nedda, giovane ragazza senza padre, raccoglitrice di olive che cura la madre ammalata e vive di umiliazione e rassegnazione. Nedda è, in sostanza, una vinta, come lo sono i personaggi de I Malavoglia e di Mastro don Gesualdo. Anche su questo punto, però, nei giorni successivi non sono mancate le polemiche.

Altri possibili protagonisti della maturità:

Maturità 2022: news, consigli e aggiornamenti per 500mila maturandi.  Iscriviti ai canali social della maturità di Studenti. it:

Gruppo Facebook Maturità 2022
Telegram Maturità 2022