Prima Prova 2019: La vera storia del caos tra Ungaretti, Risvegli e Porto Sepolto

Di Redazione Studenti.

Risvegli è la poesia di Giuseppe Ungaretti oggetto della prima prova della Maturità 2019

Risvegli di Ungaretti, in quale raccolta si trova?

Fonte: ansa

È ormai certo che la poesia di Ungaretti è tra le tracce della prima prova della Maturità. È la terza volta in 14 anni che Giuseppe Ungaretti esce nell'analisi del testo della Maturità 2019.

La poesia oggetto di analisi per la tipologia A, è Risvegli, da l'Allegria, il Porto Sepolto.

Dopo iniziali voci di corridoio che affermavano la presenza della poesia il Porto Sepolto, molti quotidiani confermano la presenza del brano Risvegli per l'analisi del testo della Maturità, brano tratto da Il Porto Sepolto. 

Porto Sepolto è un brano o è una raccolta? E l'Allegria? Facciamo un po' di chiarezza sul brano oggetto di esame e in quale raccolta essa si trova. 

Risvegli è un brano composto nel 1916 e fa parte della più famosa raccolta di Ungaretti: l'Allegria di cui esistono più versioni, una del '31 e una del '42. L'edizione definitiva de l'Allegria è del 1942, mentre la prima versione dell'opera venne pubblicata nel 1919 con il titolo Allegria di naufragi.

Le poesie contenute ne l'Allegria erano già comparse in altre pubblicazioni tra cui il Porto Sepolto del 1916, opera che confluirà nella raccolta Allegria di naufragi del 1919 e in Allegria nel 1942.

L'opera si compone di 5 sezioni che sono le seguenti:

  • Ultime, Milano 1914-1915
  • Il Porto Sepolto, dal dicembre 1915 all'ottobre 1916
  • Naufragi, dal dicembre 1916 ad agosto 1917, include la poesia Mattina
  • Girovago, da marzo a luglio 1918, comprende la altrettanto celebre Soldati
  • Prime, Parigi-Milano 1919

Il brano Risvegli si trova nella seconda sezione il Porto Sepolto (titolo di una breve poesia e di una raccolta) de l'Allegria.