Versione di greco maturità 2019: come tradurre Plutarco

Di Redazione Studenti.

Versione di greco seconda prova maturità 2019: come tradurre Plutarco. Opere, lingua, stile e aiuto per la traduzione

VERSIONE DI GRECO MATURITÀ 2019

La seconda prova maturità 2019 potrebbe essere multidisciplinare. Come anticipato dalla riforma e ribadito dal Miur in occasione della pubblicazione degli esempi della seconda prova, il secondo scritto potrà avere a oggetto una o più materie caratterizzanti di ogni indirizzo di studio. Questo significa che, al classico, gli studenti potrebbero dover affrontare una traccia mista di greco e latino e, a questo proposito, abbiamo deciso di darvi qualche dritta per tradurre un testo di Plutarco, autore molto amato dal Miur. Dal 1980 ad oggi infatti i suoi testi sono usciti ben tre volte agli esami di Stato. Tradurre una versione dal greco richiede una buona preparazione grammaticale e lessicale, ma non solo: per capire bene il testo di un autore è utile sapere anche qualcosa sulla sua vita e sul suo stile, per poter contestualizzare determinate scelte lessicali o costruzioni sintattiche. Plutarco naturalmente non fa eccezione.

VITA E OPERE DI PLUTARCO - Conoscere la vita di Plutarco, gli argomenti trattati nelle sue opere, la sua prosa e il suo stile può aiutare molto per capire il testo da tradurre e fare una buona prova di traduzione sia a casa che nei compiti in classe che alla traduzione di greco per la seconda prova di maturità classica.

Versione di greco: Plutarco
Versione di greco: Plutarco

AIUTO ALLA TRADUZIONE DI PLUTARCO - Per affrontare bene la traduzione di una versione di Plutarco puoi trovare tutto quello che devi sapere sulla sua vita, opere e stile nella gallery qui sotto.

Leggi le guide per tradurre gli autori più importanti: