Perché si dice Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi?

Di Elisa Chiarlitti.

Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi: scopri il significato e le origini di questo detto popolare qui, in un video di 60 secondi

PERCHE' SI DICE NATALE CON I TUOI, PASQUA CON CHI VUOI?

Perchè si dice Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi? Le origini del detto sono incerte.

Qualcuno lo collega al fatto che a Natale il clima costringa a restare in casa mentre a Pasqua si è già a primavera, quindi il clima è tendenzialmente più mite.

Qualcun altro riferisce l’espressione "Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi" alla tradizione: era uso, in passato, trascorrere le feste con i parenti; le giovani spose, in particolare, dovevano passare il Natale in casa della famiglia del marito e non della propria.

In ultimo, c’è un riferimento che viene dal Vangelo: se a Natale si parla di Gesù che nasce e trascorre il tempo con la sua famiglia, a Pasqua Gesù è un pellegrino a Gerusalemme e celebra qui la cena con gli amici.

@studenti.it

ALTRI CONTENUTI SUL NATALE

ALTRI MODI DI DIRE