Perché a Capodanno ci si veste di rosso? Significato e origine della tradizione

Di Elisa Chiarlitti.

Perché si indossa qualcosa di colore rosso a Capodanno? Ecco il significato e da dove nasce questa usanza portafortuna in un video di pochi secondi

PERCHE’ LA NOTTE DI CAPODANNO CI VESTIAMO DI ROSSO

Che il rosso sia un colore portafortuna non è una novità ma perché indossarlo a Capodanno?

Secondo qualcuno questa usanza ha origine in Cina: i cinesi utilizzavano il rosso per scacciare il Niàn, un demone mangia uomini che comparirebbe proprio durante il Capodanno cinese.

Secondo altri, invece, la tradizione nasce nell’antica Roma. Durante il Capodanno, sia uomini che donne indossavano qualcosa di rosso come simbolo di potere, di fertilità, di salute e di ricchezza, oltre che di fortuna.

La tradizione vuole che i capi rossi da indossare a Capodanno siano rigorosamente un regalo, da utilizzare solo la sera del 31 dicembre per poi essere gettati il giorno dopo.

Oggi, il rosso a Capodanno è principalmente un simbolo di fortuna e di buon auspicio.

@studenti.it

ALTRI VIDEO SUL NATALE

GUARDA ANCHE LE ALTRE CURIOSITA'