Per gli studenti il cinema costa meno

Di Valeria Roscioni.

Dal primo gennaio con la “Carta dello Studente – Io Studio” puoi andare al cinema con uno sconto del 40%

SPECIALE SCUOLA 2017/2018

|Calendario scolastico| Temi di Italiano svolti

Il 2013 ha portato con sé un’ottima notizia: oltre due milioni e mezzo di ragazzi, a partire dal primo gennaio, può andare al cinema ad un prezzo ridotto. Il merito è tutto della “Carta dello Studente – Io Studio” che, oltre ai vantaggi e agli sconti offerti fino ad ora, darà la possibilità agli studenti delle medie inferiori e superiori di godersi i film dal lunedì al venerdì con uno sconto del 40% su prezzo massimo del biglietto.

SCUOLA: TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE >>

L’iniziativa, promossa dal Ministero dei Beni Culturali in collaborazione con le associazioni dell’industria cinematografica, è un modo per riavvicinare i giovani al gusto della visione in sala nella speranza di combattere il fenomeno della pirateria in favore del maxi schermo.

LIBRI PER LE VACANZE DI NATALE, TUTTI I RIASSUNTI SU STUDENTI.IT >>

La Card, attivabile dagli studenti stessi se maggiorenni o dai loro genitori nei restanti casi, “sarà valida per qualsiasi film – come ha dichiarato il Presidente dell’ ANEC e ci sarà un sito predisposto dal Ministero dell’istruzione dedicato al cinema e a questa iniziativa con tutte le informazioni sui film”.

Vuoi attivare la carta? CLICCA QUI >>