George Orwell: riassunti dei libri

Di Redazione Studenti.

George Orwell: riassunto delle opere principali dell'autore inglese e sintesi della sua vita

GEORGE ORWELL: RIASSUNTO VITA

George Orwell: riassunti delle opere dell'autore inglese
George Orwell: riassunti delle opere dell'autore inglese — Fonte: getty-images

George Orwell è stato uno dei più importanti esponenti della letteratura inglese del Novecento. Vissuto tra il 1903 e il 1950, deve la sua grande fama a due opere principali: La fattoria degli animali e 1984. Il primo è un romanzo allegorico raccontato da Orwell come una favola ma che tratta importanti temi come la critica ai regimi politici totalitari. Il secondo è un romanzo distopico che descrive un regime totalitario alla cui base stanno la propaganda e il controllo. 

GEORGE ORWELL: RIASSUNTI DELLE OPERE

La fattoria degli animali: riassunto

Un'allegoria della rivoluzione d'Ottobre che ha portato il comunismo al potere nella Russia Sovietica: i maiali Palla di Neve e Napoleone (Trotckj e Stalin), pur avendo scacciato il vecchio fattore Jones per costruire una fattoria più giusta, tradiscono il sogno del Vecchio Maggiore (Lenin/Marx), un maiale più anziano di loro, e finiscono per diventare sostanzialmente uguali agli uomini che avevano scacciato: grassi, ricchi e dittatori. Finiscono così tutte le rivoluzioni? Leggi la scheda del libro

Riassunti e temi svolti: iscriviti al gruppo su Fb

1984, riassunto

In un Europa di fantascienza post-bellica, il Grande Fratello controlla l'intera società attraverso la propaganda; tiene così irregimentata l'intera popolazione dell'Oceania, immaginiario supercontinente composto dall'America, l'Australia e l'Inghilterra, perennemente in guerra contro il resto del mondo. Un regime totalitario un po' comunista e un po' fascista monopolizza la vita delle persone: Winston Smith piano piano si distaccherà dal culto del Grande Fratello e cercherà un modo per cambiare la sua condizione. Qui il riassunto del libro.

LA FATTORIA DEGLI ANIMALI: VIDEO