Orientamento Università: nuovi corsi di laurea di informatica, ingegneria e tecnologia 2021-2022

Di Maria Carola Pisano.

Orientamento Università: nuovi corsi di laurea di informatica, ingegneria e tecnologia 2021-2022. I corsi più innovativi, dalle lauree triennali a quelle magistrali

ORIENTAMENTO UNIVERSITÀ

Orientamento Università: nuovi corsi di laurea di informatica, ingegneria e tecnologia 2021-2022
Orientamento Università: nuovi corsi di laurea di informatica, ingegneria e tecnologia 2021-2022 — Fonte: istock

Intelligenza artificiale, big data, sicurezza informatica... sembrano materie da lauree del futuro ma sono più attuali che mai. Negli ultimi anni gli atenei italiani hanno inserito, nelle loro offerte formative, nuovi corsi di laurea che cavalcano la rivoluzione digitale e tecnologica a partire proprio dalle triennali. Vediamo insieme i nuovi corsi di laurea che potrete scegliere per l'anno accademico 2021-22. 

Corsi di laurea triennali

I percorsi per accedere a corsi di laurea innovativi nell'ambito della scienza, dell'informatica e della tecnologia sono diversi: si può scegliere una triennale specifica, oppure un corso triennale in ingegneria che dia poi l'accesso ai corsi di laurea magistrali più innovativi, che spaziano dall'analisi dei big data allo sviluppo dei videogames. 

Applied Computer Science and Artificial Intelligence - Sapienza di Roma

Un nuovo Corso di Laurea, arrivato al secondo anno di attività, è quello in Applied Computer Science and Artificial Intelligence dell'Università Sapienza di Roma. Argomenti di studio? Le tecnologie dell'informazione e della comunicazione, incluse le più moderne tecniche di intelligenza artificiale. Il corso sarà completamente erogato in lingua inglese.

Tecniche informatiche per la gestione dei dati - Lumsa

Il corso in Tecniche informatiche per la gestione dei dati è un corso professionalizzante della Lumsa di Roma. Un corso di laurea professionalizzante prevede due anni di formazione universitaria tradizionale e un terzo anno di esperienza sul campo tramite tirocini curricolari. Alla fine del percorso di studi i laureati saranno dotati di conoscenze interdisciplinari nei settori dell'ingegneria dell'informazione, della statistica, della gestione aziendale e della vigente normativa giuridica.

Le lauree magistrali

Sono tantissimi i nuovi corsi di laurea magistrale che puntano sull'innovazione. Di seguito trovate una lista delle novità delle offerte formative dei vari atenei italiani. 

Data science and economics - Università degli Studi di Milano

Un corso magistrale, quello in Data science and economics dell'Università degli Studi di Milano, che è volto a formare figure come: Data Scientist, Data Driven Economist, Data-Driven Decision Maker, Analyst of development projects or economic policies, Marketing Analytics Manager. 

Informatica e Networking - Università di Pisa

All'Università di Pisa la magistrale in Informatica e Networking è per candidati che intendono sviluppare competenze nelle tecnologie informatiche e di networking nella progettazione, nella realizzazione di infrastrutture hardware-software distribuite innovative, e che vogliono analizzare i requisiti e procedere, mediante soluzioni ad alto valore aggiunto, alla progettazione e realizzazione di applicazioni basate su servizi distribuiti in svariati settori dell'industria, commercio, ricerca, servizi sociali e al cittadino, pubblica amministrazione.

Cyber Risk Strategy and Governance - Università Bocconi

Il corso in Sicurezza informatica dell'Università Bocconi è più attuale che mai. Il corso si propone di formare i Cyber Risk Manager del domani. Il corso viene completamente erogato in inglese e ha un carattere interdisciplinare, che unisce nozioni tecniche informatiche e metodi analitici con scienze sociali come management, economia, diritto, etica e soft skill.

Artificial Intelligence - Università di Bologna

Il corso di Laurea Magistrale in Artificial Intelligence dell'Università di Bologna forma studenti in grado di affrontare la progettazione, la realizzazione e la gestione di prodotti e servizi altamente innovativi. Il corso mira a fornire una solida base culturale scientifica di tipo trasversale, unita a competenze su aree fondanti e applicative dell'intelligenza artificiale quali machine learning, visione artificiale, elaborazione del linguaggio naturale, data science, ottimizzazione e sistemi di supporto alle decisioni.

Computer Engineering for the Internet of Things - Università della Calabria

L'internet delle cose: ecco il focus dell'innovativo corso di studio dell'Università della Calabria. Gli studenti potranno lavorare nelle aziende ICT innovative, ricoprendo posizioni come: Embedded System Designer, IoT Sistem designer, IoT data analytics specialist. 

Le nostre guide sull'orientamento