Orientamento scuola superiore: tutto quello che devi sapere sul nuovo liceo biomedico

Di Veronica Adriani.

Si chiama liceo biomedico ed è la scuola superiore che ti prepara anche al test di medicina. Lo propone l’Istituto paritario Pio IX Aventino di Roma

COS'È IL LICEO BIOMEDICO?

Se il tuo sogno è la facoltà di medicina, oggi c'è una scuola che ti prepara ad affrontarla: il liceo biomedico.
Se il tuo sogno è la facoltà di medicina, oggi c'è una scuola che ti prepara ad affrontarla: il liceo biomedico. — Fonte: istock

Si chiama liceo biomedico. O, per essere più precisi, liceo scientifico delle Scienze Applicate con curvatura biomedica. Lo presenterà nell'open day del 25 novembre dalle 10:30 l’Istituto paritario Pio IX Aventino di Roma (via di Santa Prisca 8), e ha una particolarità: anche se rispetta tutti i parametri previsti dalle direttive del MIUR relative alle ore di didattica, vengono incrementate quelle dedicate alle discipline scientifiche. Non mancano inoltre attività di laboratorio obbligatorie con rientri settimanali (30h/anno nel biennio, 50h/anno nel triennio).

A questo si aggiunge un aspetto particolarmente interessante per le prospettive future all'interno delmondo del lavoro: viene curato con attenzione l’insegnamento dell’informatica e della lingua inglese, utilizzando il metodo CLIL (Content and Language Integrated Learning).

LICEO SCIENTIFICO BIOMEDICO: PERCHÉ?

Negli ultimi anni la domanda nell’area dell'assistenza Sanitaria e delle attività ad essa collegate (Medicina, Ingegneria medica e bio-medica) è aumentata esponenzialmente: le professioni legate al mondo sanitario e alla ricerca industriale rappresentano nuovi sbocchi lavorativi ad alto valore economico e sociale.

I dati sull'occupazione sono estremamente confortanti: il 64% dei laureati trova un lavoro già a un anno dalla laurea e ben il 95% entro i cinque anni dal titolo di studio [fonte: Consorzio interuniversitario AlmaLaurea].

Negli obiettivi del liceo c'è naturalmente innanzi tutto la preparazione all'accesso a tutte le facoltà di area medico-sanitaria, ma non solo:

  • Medicina e Chirurgia
  • Ingegneria biomedica e robotica
  • Psicologia clinica
  • Farmacia
  • Biologia
  • Chimica
  • Infermieristica
  • Scienza dell’alimentazione
  • Fisica Medica
  • Veterinaria