Orientamento lavoro: come funziona Operazione Talenti di Deloitte

Orientamento lavoro: come funziona il programma Operazione talenti di Deloitte, con formazione e inserimento in azienda per 15 ragazzi

Orientamento lavoro: come funziona Operazione Talenti di Deloitte
getty-images

ORIENTAMENTO LAVORO

Operazione Talenti è il progetto di Deloitte per formare e assumere 15 giovani a Napoli
Fonte: getty-images

Al via la terza edizione di Operazione Talenti, il progetto promosso da Deloitte in collaborazione con l’Università degli Studi di Napoli Federico II che permetterà a 15 giovani diplomati di conseguire una laurea triennale presso l’ateneo napoletano e, al tempo stesso, di avviare una carriera lavorativa in Deloitte.

A napoli Deloitte conta 567 persone, di cui 497 presso la sede di Deloitte Consulting a Capodichino (di cui oltre 100 provenienti da Digita – l’Academy promossa sempre insieme all’Università degli Studi di Napoli Federico II) e più di 70 impiegate nella sede di Via Riviera di Chiaia nelle società del gruppo che si occupano di Revisione e Tax Advisory. Per il Consulting si prevede di arrivare a quota 650 persone entro i prossimi tre anni.

Un'opportunità importante, quindi, per sviluppare competenze e interfacciarsi col mondo del lavoro, soprattutto per i ragazzi provenienti dal sud Italia. Come l’anno scorso, i posti disponibili per questa terza edizione saranno 15. Sarà possibile candidarsi dal 23 febbraio al 16 luglio 2023 attraverso il sito di Deloitte.

Nelle precedenti edizioni Operazione Talenti ha raccolto quasi 200 candidature da ragazze e ragazzi provenienti da tutta Italia. Sono poi stati scelti 25 giovani (13 ragazze e 12 ragazzi), attualmente impiegati presso la sede Deloitte di Napoli. I corsi di laurea a cui è possibile accedere tramite “Operazione Talenti” sono:

  • Ingegneria informatica
  • Ingegneria gestionale
  • Informatica
  • Economia e commercio
  • Culture digitali e della comunicazione
Un consiglio in più