Orientamento formazione e lavoro: dal 15 al 17 novembre vieni al Salone Orientamenti di Genova

Di Redazione Studenti.

Si svolgerà dal 15 al 17 novembre la XXVII edizione del Salone Orientamenti di Genova sui temi dell' orientamento, formazione e lavoro. Aperte sul sito le iscrizioni per partecipare.

Orientamenti 2022

Maria Falcone, docente e sorella del giudice Giovanni Falcone, il violinista Uto Ughi, la scienziata e candidata al Premio Nobel per la Pace Maria Elena Bottazzi e il direttore della clinica malattie infettive del Policlinico San Martino di Genova Matteo Bassetti. Saranno alcuni dei protagonisti del Salone Orientamenti 2022 in programma dal 15 al 17 novembre ai Magazzini del Cotone al Porto Antico di Genova e organizzato dall’assessorato alla scuola e alla formazione della Regione Liguria.

Sono aperte sul sito le iscrizioni per partecipare (in presenza e a distanza) alla ventisettesima edizione dell’evento che è ormai tra i più importanti appuntamenti nazionali in materia di orientamento scolastico. Il tema portante di quest'anno è: "Care for your skills", prenditi cura delle tue competenze. Competenze che si svilupperanno sul campo anche tra il 22 e 25 ottobre grazie all’ottava edizione del progetto OM-Sailor di Regione Liguria che ritorna dopo due anni di stop forzato a causa della pandemia. Si tratta di una “nave dell’orientamento” alle professioni del mare sulla quale saliranno 270 studenti degli istituti turistico-alberghieri e nautici di tutta Italia.  

Come partecipare

Tutti gli appuntamenti della tre giorni al Porto Antico di Genova saranno disponibili anche in streaming e dal 15 ottobre  ci si può iscrivere anche ai convegni e agli incontri di Orientamenti 2022 per poter scegliere in anticipo tematiche e approfondimenti di proprio interesse.

La parte espositiva del Salone sarà aperta il 15 e il 17 novembre dalle 9 alle 20 mentre nella giornata del 16 novembre si prolungherà fino alle 22 per consentire la partecipazione delle famiglie nell'orario pomeridiano e serale.

Salone Orientamenti – afferma Ilaria Cavo, l’assessore alla scuola e alla formazione della Regione Liguria - vive ormai tutto l'anno ed è un punto di riferimento nell'educazione e nell'orientamento per la nostra regione e non solo.

Con Orientamenti Summer ben 2mila giovani hanno partecipato ai laboratori e agli eventi organizzati nelle sei tappe in giro per la Liguria. Nelle ultime edizioni si è registrata una crescita costante nel numero dei partecipanti, e nella qualità e quantità degli eventi proposti: oltre 100 mila ragazzi in presenza in 3 giorni nell’ultima edizione pre covid, 230 mila tra presenti e in piattaforma nell’edizione dello scorso anno dedicata al “React”.

Orientamenti: a Genova dal 15 al 17 novembre
Orientamenti: a Genova dal 15 al 17 novembre — Fonte: ufficio-stampa